Finchè c'è prosecco c'è speranza (DVD) di Antonio Padovan - DVD

Finchè c'è prosecco c'è speranza (DVD)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2017
Supporto: DVD
Salvato in 24 liste dei desideri

€ 14,99

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Campagna veneta, colline del Prosecco. L'ispettore Stucky è chiamato a investigare su un apparente caso di suicidio. Stucky, appena promosso, tenta goffamente di portare avanti le indagini, realizzando che la soluzione al suicidio-delitto del conte passa per la sua cantina.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,5
di 5
Totale 2
5
0
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    MOLLY

    10/03/2019 17:36:30

    Film che funziona grazie agli splendidi scenari e alla bravura di Battiston, che domina la scena come al solito.

  • User Icon

    Massimo

    25/06/2018 12:59:58

    Il film è decisamente meglio del libro. Di norma è il contrario. Credo sia perché Battiston è un attore bravissimo.

  • Produzione: Videodelta, 2018
  • Distribuzione: Videodelta
  • Durata: 101 min
  • Giuseppe Battiston Cover

    Attore italiano. Dopo il diploma in recitazione alla Scuola d’arte drammatica Paolo Grassi di Milano lavora in teatro diretto soprattutto da A. Santagata. Al cinema esordisce con una piccola parte in Italia-Germania 4-3 (1990) di A. Barzini, e nel 1993 viene scelto da S. Soldini per Un’anima divisa in due, inaugurando un sodalizio che si rivelerà duraturo e proficuo: con il ruolo dell’impacciato idraulico che sogna di fare l’investigatore in Pane e tulipani (2000) vince il David di Donatello come miglior attore non protagonista e ottiene notorietà, consolidata anche grazie al personaggio del maldestro ladro di Chiedimi se sono felice (2000) di Aldo Giovanni e Giacomo e M. Venier. Tra le successive – e numerose – interpretazioni, quelle nei film di R. Benigni (La tigre e la neve, 2005), C.... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali