Fire & Ice - CD Audio di Placido Domingo,Sarah Chang,Berliner Philharmoniker

Fire & Ice

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Direttore: Placido Domingo
Interpreti: Sarah Chang (violino)
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: EMI
Data di pubblicazione: 30 novembre 2001
  • EAN: 0724355722027

€ 17,95

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 14,75 €)

Disco 1
1
Concert Fantasy on Carmen Op.25: Introduction:Allegro moderato
2
Concert Fantasy on Carmen Op.25: I. Moderato
3
Concert Fantasy on Carmen Op.25: II. Lento assai
4
Concert Fantasy on Carmen Op.25: III. Allegro moderato
5
Concert Fantasy on Carmen Op.25: IV. Moderato
6
Thaïs: Méditation from "Thaïs"
7
Tzigane - Rhapsodie de Concert
8
Romance in F minor B39 (Op. 11)
9
Romances: Romance in F, Op. 50
10
4 Orchestral Suites BWV 1066 - 1068, Suite for Orchestra No. 3 in D Major, BWV 1068: Air - Suite No.3 in D BWV 1068
11
Zigeunerweisen Op. 20
  • Placido Domingo Cover

    Tenore spagnolo. Figlio d'arte, esordì giovanissimo nella compagnia di zarzuelas dei genitori. Diplomatosi in pianoforte e composizione, si dedicò interamente al canto dal 1959, mettendosi in luce nel 1966 in Carmen a New York. Il caldo timbro vocale, l'intelligenza musicale (in varie occasioni ha diretto opere egli stesso) e le non comuni doti sceniche ne hanno fatto il maggiore tenore lirico-drammatico degli ultimi decenni. Ha affrontato, anche a rischio di minare la sua voce, un repertorio sconfinato (da Otello e Don Carlos a Werther, Lohengrin e Parsifal), e vanta una delle più ampie discografie di cantante lirico. Approfondisci
  • Berliner Philharmoniker Cover

    Orchestra sinfonica fondata a Berlino nel 1882 dall'impresario Hermann Wolf, che riunì sotto la direzione di Franz Wüller 54 orchestrali provenienti dalla Bilsesche Kapelle. Nel 1884 la formazione assunse il nome attuale e fu affidata alla guida di J. Joachim, quindi, nel 1887, a H. von Bülow. Da quel momento si alternarono sul podio dell'orchestra ospiti d'eccezione: da Brahms a Grieg, Cajkovskij e R. Strauss. Il vasto repertorio e la qualità delle interpretazioni ne sancirono la celebrità, specie sotto la direzione stabile di A. Nikisch (1895-1921) e di W. Furtwängler (1922-45). L'attività concertistica, non interrotta durante gli eventi bellici, proseguì nel dopoguerra con Sergiu Celibidache e nuovamente, dal '48 al '54, con Furtwängler. L'avvento e la permanenza sul podio di Herbert von... Approfondisci
Note legali