Categorie

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2008
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: VI-468 p.
  • EAN: 9788814144493

Il volume raccoglie le ricerche presentate al Convegno svoltosi nella Facoltà giuridica catanese nel settembre 2007, quando appariva ancora irreversibile la crisi del diritto commerciale "di fonte pubblica", prodotta dalla debolezza delle istituzioni politiche di fronte alla crescita del ruolo svolto dagli organismi e dalle associazioni private, derivante a sua volta dall'unificazione dei mercati, dalla'innovazione tecnica e da quella giuridica.In realtà, era già al suo apice la considerazione collettiva delle fonti non legali che - restituendo al diritto commerciale note sue proprie fin dalle origini - avevano prodotto regole nuove e talvolta dirompenti, secondo linee che si ripetevano in ordinamenti giuridici diversi, spesso modellate sulla base di schemi provenienti dai sistemi economici più sviluppati e leader nella materia.I saggi pubblicati in questo volume si offrono, quindi, quasi come un primo bilancio di quella significativa e non breve esperienza, tentando di delinearne limiti e meriti, anche al fine di riavviare una riflessione utile ad un suo più appropriato sviluppo.