I frammenti e le testimonianze

Eraclito

Curatore: C. Diano, G. Serra
Editore: Mondadori
Anno edizione: 1980
Pagine: 214 p.
  • EAN: 9788804169376

70° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Filosofia - Storia della filosofia occidentale - Antica: fino al 500 d.C.

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 16,20

€ 25,50

€ 30,00

Risparmi € 4,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

26 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Come racconta Diogene Laerzio, Eraclito era "un animo grande, sdegnoso e malinconico". Per Eraclito, l'universo ha il suo principio nella coincidenza degli opposti: intero e non intero, convergente e divergente, consonante e dissonante e l'unica realtà consiste nell'armonia, dialettica e dinamica, degli opposti, che dall'uno torna all'altro e dall'altro torna all'uno.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Andrea

    13/06/2006 15:15:08

    I frammenti sono la sintesi perfetta di ciò che Eraclito era: un uomo disposto a sacrificare tutto pur di raggiungere il principio fondatore della vita.

  • User Icon

    Gryps Imperialis

    14/09/2004 20:19:01

    Eraclito è riuscito, non so come, a parlare di tutto il Mondo in pochissime parole. L'elleno più sapiente di ogni epoca... Anzi, l'uomo!

Scrivi una recensione