Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Francesco De Molfetta. DEMOcracy. Ediz. italiana e inglese - Luca Beatrice - copertina

Francesco De Molfetta. DEMOcracy. Ediz. italiana e inglese

Luca Beatrice

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Cambi
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 20 febbraio 2014
Pagine: 176 p., ill.
  • EAN: 9788864031446
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 8,10

€ 15,00
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Ecco come si descrive lo stesso artista: "All'anagrafe sono registrato come Francesco De Molfetta. Ma nessuno mi chiama così. Sono da sempre per tutti il 'Demo'. So per certo che il mio lavoro riguarda l'infanzia. La mia soprattutto. Credo che tutto abbia origine da lì. Quando da piccolo mi facevano la fatidica domanda 'che cosa vuoi fare da grande?', io non avevo dubbi, rispondevo: 'il giocattolaio: voglio vendere i miei giocattoli'. In un certo senso è quello che faccio. Vendo giocattoli che parlano di me, della mia poetica e dei miei drammi. Resine, colori e plastiche prendono forma per trasmettere contenuto". La generazione dei trenta/quarantenni è oggi intrisa di cultura anni Ottanta. DEMOcracy è, in parte, il personalissimo omaggio di Francesco De Molfetta al periodo storico che l'ha visto bambino, ai suoi vitelli d'oro, ai suoi miti di cartapesta. Come sempre, quando ci troviamo di fronte ai lavori di questo artista, che è giovane solo da un punto di vista biografico - vanta, infatti, un curriculum di tutto rispetto che l'ha visto più volte protagonista di esposizioni di alto livello e oggetto di un ricercato e affezionato collezionismo - si rimane piacevolmente spiazzati dalla forza dissacrante delle sue opere, dalla dose di ironia, dal recupero di quel gusto duchampiano e, molto italianamente, dedominicisiano, per il gioco di parole, per il sovvertire le certezze, per trovare nuove chiavi di lettura.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Luca Beatrice Cover

    Luca Beatrice (Torino, 1961) è critico d’arte e docente all’Accademia Albertina di Torino. Collabora con “Il Giornale”, “Tuttosport”, “Corriere di Torino” ed è presidente del Circolo dei lettori di Torino. È autore di numerosi libri tra cui, per citarne solo alcuni, Da che arte stai? (2010), Pop (2012), Sex (2013), Nati sotto il Biscione (2015), tutti editi da Rizzoli, le biografie di Renato Zero, Zero (2007, nuova edizione 2017), e Lucio Dalla, Per i ladri e le puttane sono Gesùbambino (2016), entrambe pubblicate da Baldini & Castoldi. Approfondisci
Note legali