Traduttore: F. Ressi
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
Pagine: 506 p., Brossura
  • EAN: 9788804600930
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
"Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti." Così recita il primo, celebre articolo della Dichiarazione universale dei diritti umani promulgata dall'ONU nel 1948, una delle maggiori conquiste dell'umanità. Tutti nasciamo liberi. Ma poi viviamo davvero liberi? Questa antologia di racconti, ciascuno dei quali ispirato a un articolo della Dichiarazione, raccoglie un provocatorio insieme di storie scritte da grandissimi autori internazionali: a volte drammatiche, a volte ironiche o grottesche, altre ancora commoventi e suggestive. Dalle strade dello Zimbabwe fino alle ville di Edimburgo, ciascun autore trascina il lettore in un viaggio unico e coinvolgente che ribadisce l'ineluttabilità dei diritti di ogni singolo. Il volume è pubblicato con il patrocinio di Amnesty International, la più importante associazione dedicata alla difesa dei diritti umani nel mondo, cui vengono devoluti i proventi dei diritti d'autore.

€ 5,50

€ 11,00

Risparmi € 5,50 (50%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 11,00 €)