Editore: Mamma
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 27 maggio 2014
Pagine: 358 p., Brossura
  • EAN: 9788887303681

Età di lettura: Young Adult

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Un amore tenero, struggente e proibito. Tornando dal prestigioso collegio svizzero per le vacanze estive, Chloè Rousseau scopre ad attenderla un fidanzato bello, pronto e confezionato... Confezionato male però. Unico suo pregio è quello d'essere figlio del socio dello zio nel megaprogetto di un Casinò sul monte Bugarach della profezia Maia. È troppo, vuole scappare, peccato che a bloccarle la fuga sia la nuova guardia del corpo: Ari, una statua scorbutica alta quasi due metri dall'irresistibile sorriso triste. Povera Chloè, già in crisi con la difficile arte di crescere e povero Ari, così potente da rappresentare una minaccia perfino per coloro che ama. Entrambi pedine in un mondo che decreterebbe il prevalere del denaro sui sentimenti e sui destini dell'umanità intera. La passione, l'amore tenero e struggente nasceranno, sullo sfondo di battaglie millenarie.

€ 8,33

€ 9,80

Risparmi € 1,47 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    chiara

    17/07/2014 14:44:00

    Un racconto intrigante e romantico. Si avverte una crescita tecnica della scrittrice di "Miele nero", che con le sue parole rapisce dalle primissime righe del suo nuovo racconto. Avvincente, dinamico, non lascia niente per scontato. Curata nei dettagli, la storia travolge il lettore e lo trasporta tra ville lussuose e montagne incontaminate, scenari opposti e in contrasto tra loro. I personaggi ben studiati si fanno apprezzare man mano che la storia scorre, sia protagonisti che antagonisti. Fuoco e zucchero, innocenza e peccaminosa passione vi travolgeranno accompagnandovi alla parola FINE.

Scrivi una recensione