Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Le gazze ladre

Ken Follett

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Annamaria Raffo
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2001
Pagine: 511 p.
  • EAN: 9788804497547

€ 5,00

Venduto e spedito da Aladino.store

Solo una copia disponibile

+ 5,00 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 5,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Reims, maggio 1944. Un gruppo di partigiani tenta l'assalto al castello di Sainte-Cécile, centro nevralgico dei collegamenti tra le forze di occupazione tedesche. L'attacco viene respinto ma il cinico maggiore Dieter Frank si rende conto di trovarsi di fronte avversari pronti a tutto. Tra loro c'è una donna, l'agente dello spionaggio inglese Flick Clairet. Soprannominata "Pantera", Flick unisce al fisico minuto e sensuale una determinazione e un'audacia fuori dal comune. Di lì a poco metterà a punto una squadra composta di sole donne per portare a termine la missione fallita. Tra Flick e Dieter ha inizio un duello senza esclusione di colpi, fatto di agguati, inseguimenti, sfide sul filo dell'astuzia e dell'esperienza, fino allo scontro ultimo e risolutivo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Rafed73

    23/11/2020 10:05:39

    Da leggere, bellissimo

Ambientato nella Reims occupata dai tedeschi, l'ultimo romanzo di Ken Follett si ispira a un fatto reale: durante la seconda guerra mondiale cinquanta donne inglesi vennero mandate in Francia come spie dai servizi segreti britannici. Di queste, solo 36 riuscirono a sopravvivere, le altre sacrificarono la vita per il loro paese. L'autore dedica il suo libro alle coraggiose ma sfortunate eroine che non fecero ritorno.
La trama è frutto della fantasia di Follett, ma è raccontata con una tale cura per i dettagli storici e i particolari bellici da apparire la ricostruzione di un episodio realmente accaduto. Protagonista è Flick, una giovane agente inglese che ha il ruolo delicato e vitale di collegamento tra la Resistenza francese e un'organizzazione militare segreta britannica. Flick è a capo di una squadra tutta femminile di agenti con una pericolosa missione da portare a termine: sabotare la maggiore centrale tedesca di informazioni all'interno di un antico castello di Reims, proprio alla vigilia dello sbarco delle truppe alleate in Normandia. Da questa missione può dipendere l'esito del conflitto mondiale. Lo sanno bene anche i nemici tedeschi che hanno affidato la controffensiva a Dieter Frank, un ufficiale abile e spietato, noto per la sua capacità di estorcere informazioni ai prigionieri con i metodi di tortura più disparati.
Thriller originale e dal ritmo incalzante, Le gazze ladre propone un'irresistibile mix di suspense, azione e romanticismo: una spy story coinvolgente, caratterizzata da uno stile impeccabile, personaggi pieni di fascino e un'accurata ambientazione. E su tutto l'inimitabile tocco di maestria di uno dei più apprezzati autori di best seller.

  • Ken Follett Cover

    Scrittore inglese. Laureato in filosofia, poi cronista in un quotidiano, è diventato uno dei più popolari autori di best-seller con La cruna dell’ago (Eye of the needle, 1978).Nell'infanzia è nata la sua passione per la lettura “Non avevo tanti libri, e sono sempre stato grato alla biblioteca pubblica. Senza libri gratuiti non sarei diventato un lettore accanito, e se uno non è lettore non può essere neanche scrittore” ha dichiarato.Nel settembre del 1970, appena uscito dall’università, lavora come cronista per il «South Wales Echo» di Cardiff e poi come editorialista dell’«Evening News» di Londra. Non avendo sfondato come “il giornalista investigativo fenomenale” che aveva immaginato... Approfondisci
Note legali