-15%
La gelosia - Alain Robbe-Grillet - copertina

La gelosia

Alain Robbe-Grillet

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Einaudi
Anno edizione: 1998
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 gennaio 1996
  • EAN: 9788806149987
Salvato in 14 liste dei desideri

€ 6,15

€ 7,23
(-15%)

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

La gelosia

Alain Robbe-Grillet

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La gelosia

Alain Robbe-Grillet

€ 7,23

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La gelosia

Alain Robbe-Grillet

€ 7,23

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Più che un vero e proprio racconto, di cui si cercherebbe vanamente la trama, il romanzo di Robbe-Grillet è una giustapposizione di scene e di descrizioni centrate sulla psicologia della voce narrante, un marito ossessivamente geloso che sorveglia la moglie. E attorno a pochissimi elementi, spesso anche comuni, ruota tutta la vicenda che dimostra come grazie a un'adeguata tecnica narrativa si possano raggiungere altissimi effetti di suspence e di allucinazione anche attraverso situazioni di assoluta semplicità.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,33
di 5
Totale 3
5
1
4
0
3
1
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    emanueleg

    18/03/2011 09:35:41

    il suo punto di vista tutto particolare lo rende molto fuori dal comune certo, ma a mio avviso la lettura è spesso difficoltosa e confusa, almeno alla prima lettura. non mi ha convinto particolarmente...

  • User Icon

    Paolo Mele

    29/03/2008 10:44:07

    Il linguaggio procede lungo una linea retta, mentre la nostra esperienza è fatta di impressioni sfuggenti e contemporanee, di scarti della memoria , di identificazioni in altri punti di vista.Se esiste un rapporto tra letteratura e realtà ,si tratta di un rapporto convenzionale,di un patto non scritto tra autore e lettore.Robbe-Grillet ,per assurdo, rispetta queste convenzioni alla lettera,fino a farle saltare.Se la narrazione oggettiva è un'illusione ,lui pratica quest'illusione fino al parossismo.Il racconto viene a coincidere con una descrizione cristallina e atemporale -per apprezzarne a pieno la perfezione stilistica e gli effetti stereoscopici è necessaria un' attenzione continua da parte del lettore,come se si trattasse di risolvere un rebus. Persone e cose si trovano sullo stesso piano gerarchico. A. e Franck agiscono e sono figure definite ,ma il vero protagonista è lo sguardo quasi incorporeo del marito ,nel cui caso è difficile parlare di PERSONAGGIO .A volte qualcuno gli rivolge la parola - quando è lui a parlare ,lo fa in forma indiretta -;a tavola è sempre presente ;quando si trovano in veranda con Franck, A. gli serve da bere in silenzio , eppure non è mai davvero PRESENTE, la parola IO non compare mai nel testo.E'come se la gelosia - presente in ogni riga, ma ugualmente innominata -ne avesse divorato il personaggio.La sua intera esistenza è ridotta ad un' osservazione continua e ossessiva che ha qualcosa di spettrale.

  • User Icon

    rogopag99

    29/03/2005 10:18:43

    L'anti-roman o nouveau-roman appartiene a una stagione ormai passata, di cui Robbe-Grillet, insieme a Butor, Simon, Pinget e altri autori francesi, è stato uno dei teorici e dei sacerdoti. "La gelosia" offre un eloquente esempio della sua poetica. La trama è ridotta all'essenzialità: il tradimento, vero o immaginato, di una donna ai danni del marito. Lo scenario è quello esotico di una casa coloniale circondata da una vasta piantagione di banani. Questo scarno presupposto è sufficiente a Robbe-Grillet per allestire la sua macchina narrativa, nove capitoli in cui con stile clinicamente protocollare, i medesimi fatti vengono costantemente composti e ricomposti in una prospettiva che abolisce la successione cronologica e la distinzione tra realtà e allucinazione. I "fatti" sono il tradimento presunto della giovane donna con un vicino di piantagione, ma anche la minuziosa descrizione della pianta della casa, di alcuni oggetti al suo interno, di gesti minimi, dei filari di banani all'esterno, di un pezzo di balaustra scrostata, ecc. Tutto è posto imparzialmente sullo stesso piano, poiché per l'autore tutto gode della medesima (in)significanza. A Robbe-Grillet va riconosciuta l'abilità di avere proposto un modulo narrativo originale, ma il suo limite (come quello di certa avanguardia), è anche nell'assoluta predominanza del modulo rispetto ai contenuti. La forma è così esibita e autoreferente, che l'ammirazione iniziale per il virtuosismo lascia qui ben presto il posto alla noia.

  • Alain Robbe Grillet Cover

    (Brest 1922 - Caen 2008) scrittore e regista cinematografico francese. Il suo scritto teorico Una via per il romanzo futuro (Une voie pour le roman futur, 1956) fu considerato il manifesto del «nouveau roman»: R.-G. vi fissa i tratti distintivi di un nuovo concetto narrativo che rifiuta il romanzo tradizionale, presunta mimesis del reale ma in verità sua antropomorfizzazione. L’opera di R.-G. è stata percepita come una revisione radicale dello statuto degli oggetti, anzitutto perché la descrizione dell’oggetto nel suo «essere lì», nel suo puro rilievo ottico, senza profondità né significanza, è un elemento decisivo di quella rottura con una visione umanistica del mondo auspicata appunto da R.-G. Le gomme (Les gommes, 1953), Il voyeur (1955), La gelosia (La jalousie, 1957), Nel labirinto (Dans... Approfondisci
Note legali