Categorie

Luis Sepúlveda

Traduttore: I. Carmignani
Editore: TEA
Collana: Saggistica TEA
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
Pagine: 134 p. , Brossura

2 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Società, politica e comunicazione - Politica e governo - Controllo politico e libertà - Oppressione e persecuzione

  • EAN: 9788850210978

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Silvia

    18/04/2007 19.04.55

    Non sono un'appassionata di letteratura ibero-americana ma ho letto con interesse questo libro di Sepulveda. Concordo con l'altro lettore sul fatto che per alcuni versi si resti un pò delusi dal testo; forse questo sentimento è dato da un lato dal fatto che si tratti di una raccolta di articoli apparsi su svariati giornali, dall'altro perché ci sono molte riflessioni personali che alle volte non è dato cogliere. In ogni caso lo reputo una testimonianza importante per conoscere più a fondo la storia recente e sanguinosa del Sud America.

  • User Icon

    Alessio

    16/01/2007 17.04.37

    Antologia di articoli giornalistici molto interessante e utile per capire la realtà del Cile, per capirne l'animo ancora segnato dalle recenti ferite di una storia per certi versi non ancora accettata. Per certi versi il libro mi ha molto soddisfatto, per certi altri un po' deluso, anche se l'opinione rimane ampiamente positiva. consgilio di leggerlo per farsi una propria idea e per avere maggiori informazioni sulla realtà cilena.

Scrivi una recensione