Categorie

Mario Soldati

Curatore: S. S. Nigro
Collana: La memoria
Anno edizione: 2005
Pagine: 143 p. , Brossura
  • EAN: 9788838920417

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Cristiano Cant

    07/05/2014 11.04.30

    La traccia che salta subito fuori da ogni pagina di Mario Soldati è l'immediata e semplice eleganza della sua prosa. Perchè è quando l'eleganza è semplice che siamo davanti a qualcosa che sa farsi esempio raro, vetta incontestabile; leggere per aver conferma di questo l'attacco splendido della Busta arancione. Ma qui la cifra è ugualmente favolosa. Un rimando di silenzi e ironie, clemenze e desideri si incrociano nell'eccesso di sensibilità dei protagonisti. Un tacere che vorrebbe esplodere e insieme un capire che vorrebbe aprirsi. Menzogna e pudore nel fiato di un racconto memorabile.

  • User Icon

    Piero

    12/12/2008 01.16.46

    Sottile, ligera, compatta. I caratteri scivolano per le pagine di Soldati. A volte sembrano essere sulla pagina da sempre, come l'ambivalenza, come l'ipocresia, come il nascondere un livello sotto altro. Questo si che è chiaro nel libro, il ruolo nella vita non va sempre legato con il carattere di ognuno. Soldati era tanto sottile come la sua scrittura? Chi indossa una giacca verde non può essere troppo grossolano.

  • User Icon

    Maurizio Ricci

    26/03/2008 13.37.41

    Lo stile di Mario Soldati è sempre elegante e composto; magari non stupisce ma certamente non delude. Un grande artigiano, come è stato definito da un critico americano, capace però di produrre anche gioielli come "Le lettere da Capri".

  • User Icon

    Gwynplaine

    13/10/2007 16.53.17

    una perla

  • User Icon

    Stan

    21/03/2007 22.39.46

    una scrittura sopraffina.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione