Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Giacomo Puccini. Boheme (DVD) - DVD di Giacomo Puccini

Giacomo Puccini. Boheme (DVD)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Giacomo Puccini
Supporto: DVD
Numero supporti: 1
Etichetta: Signum
Data di pubblicazione: 15 maggio 2009
  • EAN: 0635212000496
Salvato in 2 liste dei desideri
Film-opera basato sulla rappresentazione messa in scena al Music Theatre di Londra e ambientato ai nostri giorni. In una dimora abusiva del sud-est di Londra, quattro giovani uomini (un artista, un commediografo, un musicista e un filosofo) trascorrono un'esistenza votata al vizio del bere e della droga. Le loro vite cambiano quando il commediografo Rodolfo si innamora della misteriosa Mimì, una ricamatrice che vive al piano di sopra. Ignaro del problema di droga di lei, Rodolfo si consuma nell'ossessione e nell'immatura gelosia, portando alla fine la loro relazione. Quando Mimì ritorna, ormai gravemente malata, i quattro uomini si ritrovano ad affrontare la dolorosa realtà del divenire adulti.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Giacomo Puccini Cover

    Compositore. Gli esordi. Ultimo di una dinastia di musicisti attiva da cinque generazioni, rimase orfano a sei anni per la morte del padre Michele, già organista e maestro del coro del duomo, nonché direttore dell'Istituto musicale di Lucca. Nonostante le difficoltà finanziarie, la madre Albina Magi poté fargli seguire studi regolari al Ginnasio e all'Istituto musicale, studi che tuttavia il ragazzo affrontò senza troppo entusiasmo. Il suo primo maestro, lo zio Fortunato Magi, succeduto nelle cariche del cognato, lo affidò quindi a Carlo Angeloni (già insegnante di Alfredo Catalani), col quale Giacomo studiò con notevole profitto e scoprì la propria vocazione per il teatro. Nel 1876 si recò a piedi a Pisa per assistere per la prima volta nella sua vita alla rappresentazione di un'opera, l'Aida... Approfondisci
Note legali
Chiudi