Editore: Rizzoli
Collana: Scala italiani
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 8 settembre 2004
Pagine: 263 p., Rilegato
  • EAN: 9788817003018
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 8,10
Descrizione
Ex calciatore, direttore sportivo di diverse squadre di seria A, Governato racconta senza indulgenze i lati torbidi di un mondo che ha conosciuto in tutte le sue grandezze e le sue miserie. Remo Sacconi è un procuratore che sta per realizzare l'affare della sua vita; intanto, un suo vecchio assistito, rovinato dai debiti di gioco, vuole metterlo in contatto con un biscazziere che intende acquistare una società di calcio, e ha bisogno di qualcuno dell'ambiente a cui affidarne la gestione. Attorno alle due trattative si stringe una rete di inganni, doppi e tripli giochi che non risparmierà nulla e nessuno. Mentre il romanzo assume il passo di un thriller finanziario, si susseguono scandali, raggiri, intrecci fra calcio, economia e politica.

€ 8,10

€ 15,00

15 punti Premium

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Colombo

    14/02/2005 17:21:06

    Decisamente deludente.

  • User Icon

    tsuby 84'

    12/10/2004 11:02:17

    Coraggioso l'argomento trattato, x cui ho dato 3/5, ma molte parti sono noiose, fatica a decollare soprattutto all'inizio.Cmq una lettura interessante per capire i retroscena del calcio.Ciaux!

  • User Icon

    nonfumare

    27/09/2004 09:26:09

    Romanzo in chiave (l'Ingegnere=Juve, l'Architetto=Milan) che mischiando caratteristiche personali o episodi realmente accaduti descrive il mondo del calcio dalle stanze degli ingaggi. La prima metà del libro è noia. Poi si cambia e si arriva troppo in fretta alla fine: il buon samaritano viene premiato e per i cattivi si intravedono dolorose punizioni. Lettura da spiaggia, possibilmente con una copia integra e non come la mia dove le pagine cadono come le foglie in autunno.

Scrivi una recensione