Un giorno arriverò - Silvana Mossano - copertina

Un giorno arriverò

Silvana Mossano

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Salani
Anno edizione: 2012
Pagine: 393 p., Rilegato
  • EAN: 9788862568425
Salvato in 11 liste dei desideri

€ 14,20

€ 14,90
(-5%)

Venduto e spedito da Multiservices

Solo una copia disponibile

spedizione gratuita

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 14,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Per Anita la "Merica" è un sogno, una speranza e un dolore. Un dolore perché sua sorella è emigrata laggiù per non tornare; una speranza perché lei vuole raggiungerla, e ricominciare una vita migliore, lontana dalla durezza della campagna e degli anni terribili tra la prima e la seconda guerra mondiale; un sogno perché ogni anno che passa sembra allontanare l'America sempre di più... Eppure Anita non si arrende e vive la sua vita, di fatica e lavoro, ma anche di piccole grandi gioie, in attesa del momento in cui raggiungerà finalmente il porto di Genova e salirà sulla grande nave per solcare la pianura liquida e sconfinata dell'oceano. Un giorno partirà, a dispetto di sua madre, di suo marito, di Mussolini e della guerra. E l'America, il Paese dove tutto è possibile, diventerà realtà. Un giorno... La Storia cammina accanto ai personaggi di questo romanzo, li tocca e li travolge; figure forti di donne, immerse nei profumi e nelle nebbie delle valli piemontesi, segnate da drammi che da piccoli e quotidiani diventano grandi e universali.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,69
di 5
Totale 13
5
11
4
1
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    cristina

    11/05/2020 13:17:38

    Pochi libri ti lasciano il profumo della nebbia,i colori della campagna e la sensazione che le speranze della protagonista siano anche le nostre come questo .Molto bello perché intenso ed allo stesso modo delicato.Bello!

  • User Icon

    Iole

    13/03/2013 18:28:27

    Mi è piaciuto tantissimo. Io che sono classe 1988 e che ho "conosciuto" la realtà che racconta il libro solo attraverso i racconti dei miei nonni mi sono immersa totalmente nella vita di questa famiglia di contadini a cavallo tra le due grandi guerre. Percorrere insieme alla protagonista le tappe di un'esistenza intera è stato emozionante, gli anni passavano con uno sfogliar di pagina ed è sempre bello assaporare ciò che del passato non esiste più e scoprire che probabilmente, nonostante le difficoltà, i sacrifici e la povertà all'epoca si riusciva a essere addirittura più felici. Descrittivo, evocativo, appassionante, nostalgico, veritiero, mitico nel rendere l'idea di che cosa rappresentasse "la Merica" all'epoca. Un gran bel libro, scritto magistralmente con stile scorrevole e avvincente. Lo consiglio a tutti.

  • User Icon

    PAOLA

    08/03/2013 22:30:24

    Libro bellissimo, letto in 3 giorni che mi ha emozionata e mi ha fatto ricordare i racconti della mia carissima nonna, tra l'altro originaria di Casale Monferrato come l'autrice... Custodito gelosamente in libreria, sicuramente da rileggere e da consigliare!!!

  • User Icon

    Agnese

    31/01/2013 20:16:33

    Libro molto scorrevole nella lettura ma non mi è piaciuto granchè...sarò la pecora nera a dire così però l'ho trovato noioso. Mi aspettavo tutt'altro..

  • User Icon

    gianni

    11/12/2012 22:43:41

    ho letto questo libro con grande affetto e l'ho trovato bellissimo. Una descrizione dell'Italia contadina pudica, meticolosa, sincera che mi riporta a a quel mondo vero, con le sue regole non scritte da rispettare, anche nei rapporti all'interno della famiglia. Un libro che fa riflettere, che si sposa con i racconti dei propri genitori, ma con pagine di narrativa che sembrano poesia. Complimenti!

  • User Icon

    Dania

    14/11/2012 12:08:19

    Gran bel romanzo, di sentimenti veri e pure emozioni. Ci si immedesima fin dall'inizio con i personaggi e si riscoprono valori e vicende che, per quanto mi riguarda, fanno parte del bagaglio di ricordi tramandatami dai nonni. Consigliatissimo.

  • User Icon

    susy

    29/10/2012 22:45:58

    bello, veramente, uno dei più bei libro che ho letto ultimamente, ogni pagina una poesia.

  • User Icon

    paola

    24/09/2012 13:10:28

    poesia. di quella vera, con i piedi ben radicati nella terra e il cuore e la mente che viaggiano lontani... consigliatissimo, sopratutto a chi, come me, ha profonde radici contadine

  • User Icon

    Oriana

    24/07/2012 16:08:52

    Libro letto quasi per caso ed è stata una autentica sorpresa. Bello, bello, davvero molto bello. Toccante e commovente. A me, ad ogni pagina, sembrava di sentire la voce di mia madre quando descriveva i suoi ricordi di bambina, anche lei cresciuta in campagna, tra le due guerre. Leggetelo, vi piacerà.

  • User Icon

    martacamy

    20/07/2012 22:53:54

    Un libro stupendo.Mi sono emozionata ad ogni singola pagina.Ha descritto luoghi e persone a noi lontani, ma spesso mi è sembrato di essere la con loro. Un libro straordinario, da leggere sicuramente.

  • User Icon

    Chiara

    19/07/2012 09:31:01

    Scrittura fluente ma non banale, storia coinvolgente e personaggi ben delineati. Un libro stupendo che rileggerei subito.

  • User Icon

    L.G.

    11/07/2012 14:28:37

    MI piacciono le storie che contengono la Storia e glu autori che la narrano con levità, come Silvana Mossano che ci trasporta in un mondo, oggi sconosciuto, fatto di sentimenti puliti e forti, di lavoro, di dolore, di sogni che sembra non si vogliano realizzare mai.

  • User Icon

    Eugenio

    09/07/2012 10:36:03

    Silvana Mossano con questo romanzo d'esordio ha scritto un libro bellissimo. Con una scrittura avvincente ha descritto le vicende di una famiglia contadina fra le due guerre, con le sue gioie, i suoi dolori, la profonda religiosità, le speranze, le disillusioni.

Vedi tutte le 13 recensioni cliente
Note legali