Giuseppe e Maria. Un dramma

Peter Turrini

Traduttore: M. Cometa
Editore: :duepunti
Collana: Terrain vaugue
Anno edizione: 2005
Pagine: 73 p., Brossura
  • EAN: 9788890140365
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Una pièce ambientata in un grande magazzino la notte di Natale. Tra Giuseppe, ausiliario di un istituto di sorveglianza e Maria, donna delle pulizie senza posto fisso, nasce un'intensa storia di amore e solidarietà umana. Turrini ha scelto la vigilia di Natale del 1991. La mattina del 25 dicembre di quell'anno Mikhail Gorbaciov si dimette dalla presidenza dell'Unione Sovietica. In quella notte, forse, qualcosa è nato davvero. Nella miseria, tra merci inutili, in uno spogliatoio carico di rifiuti, due esistenze trovano finalmente il loro senso: tutto secondo un copione che si ripete da più di duemila anni. E riattiva una speranza universale.

€ 4,50

€ 9,00

Risparmi € 4,50 (50%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 6,90 €)