The Gold Collection ( + Libretto di 200 pagine) - CD Audio di Glenn Gould

The Gold Collection ( + Libretto di 200 pagine)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Sony Classical
Data di pubblicazione: 23 novembre 2010
  • EAN: 0886978087522
Salvato in 2 liste dei desideri
Disco 1
1
Aria
2
I. Vivace, ma non troppo
3
I. Praeambulum
4
III. Rondo. Molto allegro
5
I. Allegro moderato
6
II. Largo
7
III. Bewegt
8
I. [ ]
9
Intermezzo No. 6 in A Major, Op. 76 - Andante con moto
10
Molto allegro (Bar 176
11
Contrapunctus V
12
Prelude
13
Invention No. 12 in A Major, BWV 783
14
III. Presto
15
III. Rondo: Allegro ma non tanto
16
III. Rondo. Allegro
17
I. (Allegro)
18
III. Allegro
19
I. Allegro con brio
Disco 2
1
III. Precipitato
2
I. Adagio sostenuto - attacca:
3
Allemande (Italian Ground)
4
III. Presto
5
VI. Presto
6
III. Alla Turca: Allegretto
7
II. Allegro ma non tanto
8
No. 1 in E-Flat Major - Andante grazioso, quasi allegretto
9
II. Massig bewgt - Lebhaft - Wie zuerst - Wie vorher
10
II. Allegro
11
III. Commodo - Tranquillo
12
5. Argwohn Josephs
13
Toccata in D Major, BWV 912
14
Sonata in D minor, K 9 (L 413)
15
No. 3 "Sie trugen ihn auf der Bahre bloss"
16
Variation 3 a 1 Clav. Canone all'Unisono
17
III. Finale. Presto
18
No. 3 "Intermezzo" in B minor - Allegro
19
2. Allegro vivace scherzando
20
II. Adagio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Glenn Gould Cover

    Pianista canadese. Esordiente a 14 anni, divenne celebre nel 1955 con un'incisione delle Variazioni Goldberg di Bach e per dieci anni apparve nelle maggiori sale da concerto americane (più raramente in Europa, ma nel 1957 suonò a Berlino con Karajan). Nel 1964 interruppe l'attività concertistica, limitandosi da allora ai dischi e a sporadiche apparizioni televisive. Nondimeno la sua fama continuò a crescere dando luogo, dopo la sua morte, a un vero «culto», spiegabile con i tratti singolari della sua personalità e le sue scelte musicali controcorrente (come quella di suonare tutto Bach sul pianoforte in un'epoca di imperante filologismo), talvolta basate su intuizioni interpretative geniali, capaci di rigenerare l'ascolto e rivelare lati insospettati in pagine ben note. Poco convenzionale... Approfondisci
Note legali