-15%
Gordon - Edith Templeton - copertina

Gordon

Edith Templeton

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: A. Arduini
Editore: Neri Pozza
Edizione: 2
Anno edizione: 2003
In commercio dal: 14 novembre 2003
Pagine: 232 p., Brossura
  • EAN: 9788873059110
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 12,75

€ 15,00
(-15%)

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Gordon

Edith Templeton

€ 15,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Gordon

Edith Templeton

€ 15,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 8,10

€ 15,00

Punti Premium: 15

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 15,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nella Londra del dopoguerra, capita spesso a Louise, una giovane donna che si è appena separata dal marito, di essere abbordata nei pub. Louise però si è sempre sottratta agli incontri occasionali, fino a quel maledetto o, forse, benedetto giorno in cui ha incontrato Gordon, lo psichiatra dallo sguardo irresistibile e dal comportamento carismatico, che nel giro di un'ora le ha talmente fatto perdere la testa che Louise gli si è concessa subito, su una panchina del parco. Perché Gordon le infligge piccole, strane umiliazioni fisiche? E, soprattutto, perché lei averte uno strano piacere nel sentirsi sottomessa? Perché sogna di essere completamente schiava dei suoi desideri?
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,5
di 5
Totale 4
5
1
4
1
3
1
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Sarah

    03/09/2011 13:40:40

    A me sembra molto accattivante come storia, durante la lettura si vuole scoprire come andrà a finire (ci si immagina comunque che lui faccia una brutta fine), mi è piaciuto molto lo stile dell'autrice, l'intelligenza della protagonista contrapposta alla mancanza di forza, di volontà, mancanza di autostima, un bell'esempio di come ci si può ridurre. Bella la londra del dopoguerra sullo sfondo, mi è piaciuto.

  • User Icon

    Milena Belliardo

    01/10/2005 14:36:09

    Letterariamente di livello medio - ma ammetto bisognerebbe essere in grado di afferrarne l'originale lingua madre per coglierne maggiormente il valore- Tematicamente un obbrobrio, un insulto all'intelligenza femminile, un attentato alla forza delle donne. Un aborto. Quantunque necessario, ma un aborto. Non ha senso un darsi così - e ciò mi porta a credere che l'insensata sia una protagonista che si dia così- e quindi la difficoltà di capirla- Templeton,l'hanno associata a Miller. Uhm, io non direi. . Forse qualche passo della Duras, ma nemmeno troppo, questo libro è un caso a sè. ... forse il comportamento passivo della protagonista va giustificato storicamente : si dirà: altri tempi, una ragazza sola nella Londra post-bellica, la penuria di risorse, la necessità di dire sì per forza... Non so. Resto convinta che il valore della buona letteratura sia quello di lasciare qualcosa : una geografia, una speranza, un sogno. cosa lascia questa storia? Angoscia, sgomento, la voglia di finirlo al più presto. Louisa ha probabilmente la bellezza maledetta di un angelo decadente, - e proprio lì verrebbe da chiederle: Perchè, perché lasciarti sopraffare così, se sei bella come una bambola? Chissà perché consegnare alle stampe i brandelli di un amore consumato nei sotoscala fumosi di una Londra tutta detriti emotivi. Comunque una storia forte. Da leggere.

  • User Icon

    Francesca

    05/07/2004 15:45:22

    Ho comprato il libro venerdì a 0.00 e l'ho finito domenica alle 13.00 tutto d'un fiato, senza fermarmi. La descrizione della Templeton sul controllo di questi medici è rappresentato perfettamente anche se portato all'eccesso, la Templeton riesce a far sentire fin dentro l'anima la possessione che Gordon assume nei confronti di Louise ed il modo malato se pur passionale di amarla con una minuziosa descrizione che non annoia mai.

  • User Icon

    luciano

    28/11/2003 11:15:09

    Una donna senza personalità e masochista incontra uno sconosciuto che le dice: vieni con me. Lei lo segue come un agnellino, lui la porta in un parco, con un movimento improvviso la rovescia su una panchina e la infilza prima che lei faccia in tempo a dire beh. Tutto il libro racconta, in maniera un po' confusa e con descrizioni inutili, il divenire di questo rapporto malato tra una vittima che accetta di tutto e ne trae persino piacere, e il suo carnefice che non gode se non umilia l'altro, neanche fosse una storia di De Sade. Questo libro non parla di erotismo ma di personalità borderline, che ogni giorno devono inventarsi una perversione nuova per trovare uno scopo alla vita.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Note legali