Categorie

Guido Conti

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2012
Pagine: 430 p. , ill. , Rilegato
  • EAN: 9788804616108
Usato su Libraccio.it € 11,34

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Baggio Roberto

    26/03/2014 22.08.00

    Qualche anno fa ho costeggiato in bicicletta tutto il Po da Piacenza al delta, "cucendo" il tragitto tra un ponte e l'altro. Ripercorrere quel meraviglioso viaggio in sella...ad un libro è stato ancor più emozionante: ciò che già avevo visto si è colorato di storia, di letteratura, e di arte. Gran bel libro, degno del Fiume che racconta! Grazie all'autore. Roberto

  • User Icon

    cassandra 3

    17/07/2013 12.33.44

    l'ho comperato distrattamente in libreria: un titolo semplice, una copertina semplice,un buon numero di pagine: quei libri che non interesserebbero al lettore medio, trascinato sempre da titoli attraenti,copertine colorate, immagini accattivanti e poche pagine. Invece é proprio un libro fantastico, nato timidamente senza pretese, in tutta semplicità, come il fiume che racconta, che sgorga da Pian de Re come un ruscelletto insignificante di montagna e finisce con un maestoso delta, e prima di abbandonarci e abbandonarsi in mare ci regala e ci insegna molto: dalla storia alla geografia, alla gastronomia, alla cultura in generale: sì questo libro mi ha arricchita, con le sue straordinarie divagazioni, come le anse del fiume, con la raffinatezza e la passione e il grande piacere che ha l'autore nel raccontare: complimenti!

  • User Icon

    Wanda

    07/03/2013 14.09.53

    Mi sono immersa nella lettura di questo bellissimo libro. Mi sono sentita nascere, rinascere e morire. Un po' salamandra, un po' osso di seppia. Ho incontrato la natura, la storia, le città e le opere d'arte mirabilmente descritte. Ho incontrato personaggi famosi e soprattutto la gente con le sue storie. Ho scoperto un autore che vale assolutamente la pena di essere letto. Grazie.

  • User Icon

    Mauro

    10/09/2012 12.29.59

    Non fatevi spaventare dalla mole: il libro è bello, interessante e scorre bene. Si può leggere a pezzi, partendo da dove si vuole. E' ricchissimo di racconti, aneddoti, curiosità. C'è la grande Storia e c'è la storia quotidiana. Ci sono personaggi noti e sconosciuti (alcuni davvero incredibili), luoghi, perfino ricette. Si vede che l'autore conosce bene il Po e il suo territorio e lo ama (ho seguito il suo evento al Festivaletteratura di Mantova di domenica 9 settembre e mi è piaciuto molto). Letteratura vera. Pagine gustose, che restano nel palato.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione