Il grande mutuo. Le ragioni profonde della prossima crisi finanziaria - Nino Galloni - copertina

Il grande mutuo. Le ragioni profonde della prossima crisi finanziaria

Nino Galloni

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Editori Riuniti
Collana: Primo piano
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 19 novembre 2007
Pagine: 197 p., Brossura
  • EAN: 9788835960140
Salvato in 13 liste dei desideri

€ 11,40

€ 12,00
(-5%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA

Il grande mutuo. Le ragioni profonde della prossima crisi fi...

Nino Galloni

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il grande mutuo. Le ragioni profonde della prossima crisi finanziaria

Nino Galloni

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il grande mutuo. Le ragioni profonde della prossima crisi finanziaria

Nino Galloni

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Le famiglie ormai separano il proprio livello dei consumi, delle spese e degli investimenti dal reddito, e le banche, da quando i tassi di interesse si sono ridotti, sono più propense a concedere prestiti non solo per l'acquisto di immobili, ma anche per finanziare beni di consumo durevole e, addirittura il consumo corrente delle famiglie stesse. L'indebitamento è divenuto, cosi, una prassi consolidata per il 98% della popolazione. Chi possiede un reddito adeguato si rivolge alle banche, altri devono ricorrere a intermediari finanziari particolarmente esosi e agli usurai. L'autore ricostruisce i recenti eventi proponendo la sorprendente attualità dei cicli novennali già utilizzati dall'economista russo Nicolaj Kondrat'ev e che consentirebbero oggi di prevedere un crollo del sistema entro il 2010. E approfondisce, di tale situazione, le conseguenze per la politica - ormai lontanissima dai cittadini - e per le strategie industriali, sempre meno capaci di fronteggiare l'agguerrita concorrenza internazionale.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 3
5
3
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Daniele

    03/02/2019 23:12:20

    Penso che il valore di un economista, piuttosto che per delle analisi su ciò che è già successo, si basi sulle sue capacità di previsione. Nino Galloni, dopo aver previsto gli effetti nefasti del cosiddetto divorzio Tesoro-Banca d'Italia, ancora una volta dimostra di averne da vendere di queste capacità. Un'economista che va letto e seguito con attenzione in ogni frangente.

  • User Icon

    tommaso

    08/01/2009 22:17:00

    Il pensiero economico non può prescindere da convincimenti politici. Tuttavia Galloni ci presenta un'analisi critica del capitalismo orami globale superandogli schemi del secolo scorso, con argomentazioni originali e di ampio respiro. E' sorprendente come sappia anticipare una crisi finaniaria prossima indicandone dinamiche precise.

  • User Icon

    roberto

    30/11/2008 07:42:45

    Pubblicato nel 2007 -e quindi scritto ben prima- questo libro ha puntualmente preannunciato e descritto la crisi che a fine 2008 è solo cominciata, ma che nel prossimo futuro sarà ben peggiore di come ci viene dipinta dai politici. L'analisi di un sistema economico destinato all'implosione si basa su argomenti molto interessanti. Qualcuno di di essi è di facile comprensione, come lo spostamento degli equilibri a favore del profitto massimo e immediato a danno del lavoro e dei salari. Da qui l'esaltazione da parte dei media (che sono l' anello di congiunzione tra il vertice del potere, cioè l'economia, e la manovalanza, cioè i politici) di 'valori' come la flessibilità (leggi precariato selvaggio), non contrastati neppure dai sindacati, che in pratica non esistono più. Altri argomenti sembrano un po' più tecnici, ma sono stupefacenti, come ad esempio lo strapotere delle banche che è basato su una finzione. Oggi solo l'8% del denaro circolante è reale (cioè emesso dallo Stato). Il resto è tutto virtuale: quando chiedi un prestito, la banca non ti dà denaro vero (che lei non ha!), ma semplicemente ti autorizza virtualmente ad acquistare. Tu però le restituisci denaro vero, ottenuto con il tuo lavoro! Da qui una serie di spiegazioni e analisi sui meccanismi dell'economia moderna, che sembrano astrusi ma che hanno toccato in concreto la vita di tutti noi. Peccato che il libro sia scritto con lo stile un po' involuto e tortuoso degli studiosi, e quindi non sia di immediata lettura: se fosse stato scritto in coppia con un divulgatore (tipo Piero Angela) sarebbe stato un best seller. L'Autore -studioso fuori dal giro degli economisti da salotto TV- è stato collaboratore di Federico Caffè, grande uomo ed economista oggi dimenticato e purtroppo del tutto sconosciuto ai giovani.

Note legali