Categorie

Chögyam Trungpa

Traduttore: G. Fiorentini
Anno edizione: 2001
Pagine: 219 p.
  • EAN: 9788834013755

Questo libro è idealmente il seguito del volume Shambala. La via sacra del guerriero, pubblicato dallo stesso editore nel 1985. Come già in quell'opera, Trungpa si ispira alla figura leggendaria di Gesar di Ling, una specie di Re Artù tibetano protagonista di epiche imprese tramandate oralmente, e si propone di esporre i princìpi dell'"addestramento Shambala". Il linguaggio metaforico che descrive tale addestramento ricorda il percorso dell'eroe di Castaneda o dei personaggi del Signore degli anelli, senza tuttavia assumere una forma narrativa. Scopo dell'addestramento è fornire a ciascuno di noi, potenziale "guerriero di Shambala", gli strumenti per non farsi invischiare nella depressione della vita quotidiana, detta "sole che tramonta", e per sviluppare gli aspetti coraggiosi della propria mente, detti "Grande Sole d'Oriente".

Antonella Comba