Categorie

Lynda La Plante

Traduttore: M. Curtoni, M. Parolini
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2011
Pagine: 465 p. , Rilegato
  • EAN: 9788811681908

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    giusy

    07/06/2011 10.16.39

    Anch'io ho letto gli altri libri e neppure quelli mi erano piaciuti. Con questo ho chiuso definitivamente! Noioso è dir poco. Non è assolutamente un thriller, nessun colpo di scena, è solo una perenne indagine della criminologa la quale indaga senza mai trovare nulla (per questo è lento e noioso) per arrivare al finale scontatissimo. Non è neppure un bel poliziesco. In definitiva non spendete i vostri soldi...

  • User Icon

    Kikka81

    01/06/2011 12.47.11

    Avendo letto già in precedenza due libri scritti dalla stessa autrice ("Oltre ogni sospetto" e "Dalia rossa"), sinceramente mi aspettavo qualcosa di più... Invece sono rimasta molto delusa da questo ultimo romanzo di Lynda La Plante che, stando alle mie precedenti letture per l'appunto, ho sempre gradito ed apprezzato! Noioso, noioso, noioso... E... si fa davvero fatica a leggerlo...

  • User Icon

    pisoni manuela

    26/05/2011 14.14.03

    noioso, ma tanto noioso. Uno pseudo thriller banale con una trama troppo letta e trattata in modo davvero pessimo con una trascuratezza vergognosa. Un argomento delicato come l'incesto merita più rispetto; e poi il siparietto tra Langton sempre più misogino e Trevor che risulta più molesta e petulante e vittimista... Insomma, orrendo!

Scrivi una recensione