Guelfo. Fabriano, Parigi, Roma: un viaggio surreale nell'Europa dell'arte - copertina

Guelfo. Fabriano, Parigi, Roma: un viaggio surreale nell'Europa dell'arte

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Curatore: G. Simongini
Editore: Mondadori Electa
Anno edizione: 2007
Pagine: 159 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788837052690

€ 47,80

€ 50,30
(-5%)

Venduto e spedito da Multiservices

Solo una copia disponibile

spedizione gratuita

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Prima monografia autorizzata di dell' artista fabrianese Guelfo Bianchini (Fabriano 1937-Roma 1997), artista e personalità eclettica prematuramente scomparsa. Dedicatosi con passione alla pittura, scultura, incisione, decorazione di vetrate e alla narrativa, ha spesso mostrato reticenza e scetticismo nell'esporre le proprie opere al pubblico. La sua vena e l'impronta della sua poetica vertevano essenzialmente su un surrealismo fantastico e onirico. La continua osmosi artistico-culturale e la profonda amicizia con Cocteau, Chagall, Dalì, Man Ray, Masson, De Chirico e Manzù producono una galleria di ritratti che hanno lui come protagonista e che sviscerano ogni singolo lato della sua sfaccettata personalità. In occasione del decennale della morte, l'artista viene ricordato in una serie di manifestazioni, sotto il titolo "Guelfo, il segno nel tempo".
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali