Topone PDP Libri
La guerra a casa - Damiano Rizzi - copertina
Salvato in 2 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La guerra a casa
12,00 €
LIBRO USATO
Venditore: Multibook
12,00 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 4,00 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Multibook
12,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
ibs
5,60 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Libraccio
7,56 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
5,60 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Multibook
12,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libraccio
7,56 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La guerra a casa - Damiano Rizzi - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Il 9 luglio 2013 una telefonata sveglia Damiano nel cuore della notte, mentre dorme in una città che non è la sua. A casa, è successo qualcosa di terribile. È arrivata la guerra. Il racconto è così teso che il suo filo si spezza. Damiano ne riprende il bandolo dal principio, dalla sua vita "prima" di quella telefonata. Racconta le guerre "lontane" di cui è stato testimone come presidente di una Ong in Bosnia, Kosovo, Costa d'Avorio, Sierra Leone, Repubblica Democratica del Congo, Repubblica Centrafricana, Centro America, Ucraina, conflitti tutti differenti per i loro moventi aberranti - potere, diamanti, denaro - ma simili nei meccanismi e soprattutto nelle conseguenze: la morte di persone innocenti. In Italia si pensa che la guerra sia una cosa "normale". Come è normale che ci siano ricchi e poveri. O che in Italia ogni tre giorni una donna sia uccisa da un uomo, spesso il marito, il compagno, l'amante. Ormai è normale. Damiano riprende il racconto dove era stato interrotto per dirci con parole forti che questa normalità si chiama morte. Per chiedere di ribellarci, adesso. Perché l'indifferenza uccide. Una storia purtroppo vera. Un racconto sussurrato a Tiziana, sorella di Damiano, protagonista silenziosa - e viva - di questo libro.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2014
1 ottobre 2014
128 p.
9788865161418

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
cristina rossana
Recensioni: 4/5

Sull'argomento guerra non siamo mai abbastanza informati, questo testo, scritto da un operatore del settore della cooperazione itnernazionale in zone di guerra è interessante e ben scritto, fornendo informazioni verificate ed esperienza reale di lavoro nelle zone calde del pianeta. una panoramica interessante, grazie per averlo pubblicato!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore