Le guerre del clima

Gwynne Dyer

Traduttore: M. B. Piccioli
Collana: Saggi
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 26 aprile 2012
Pagine: 288 p.
  • EAN: 9788855801836
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione
Questo libro è completamente diverso dalle pubblicazioni che conosciamo sui cambiamenti climatici. L'autore ci presenta le conseguenze geopolitiche causate dagli impatti ambientali legati alle mutazioni del clima, di cui né il mondo scientifico né la stampa si sono mai occupati in modo esaustivo. Questo perché l'argomento tocca i temi della sicurezza delle nazioni: per molti paesi, gli scenari legati al cambiamento climatico stanno già giocando un ruolo preponderante nella pianificazione militare. Sarà la politica, nazionale e internazionale infatti, che deciderà gli esiti di questa crisi. Gwynne Dyer ci introduce ai mezzi concreti che a oggi possediamo per mutare la situazione - tecnologia, regolamentazione e cooperazione internazionale. Il testo presenta i diversi scenari di un futuro vicino, ovvero capitoli monografici dedicati ai paesi più "influenti" del pianeta che illustrano quali saranno le situazioni e le emergenze che si troveranno ad affrontare nei prossimi anni: la Russia del 2019, gli Stati Uniti dell'anno 2029, l'India del Nord nel 2036, la Cina del 2042 e ancora gli Stati Uniti e il Regno Unito fra una quarantina d'anni.

€ 9,00

€ 18,00

Risparmi € 9,00 (50%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: