Halloween. The Beginning

Halloween

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Halloween
Regia: Rob Zombie
Paese: Stati Uniti
Anno: 2007
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni

64° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Horror

Salvato in 14 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 7,60 €)

Dopo essere stato recluso per diciassette lunghi anni, Michael Meyers, adesso uomo adulto e ancora molto pericoloso, scappa dal manicomio dove era rinchiuso e torna immediatamente a Haddonfield, per cercare sua sorella. Chiunque incroci il suo percorso corre un terribile pericolo di morte.
4
di 5
Totale 3
5
0
4
3
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    mattia

    12/01/2021 14:04:00

    Ottimo horror

  • User Icon

    DocHorr

    09/03/2019 20:08:43

    Devo premettere che non amo particolarmente Rob Zombie, fra i sui film non ce n'è neanche uno che mi sia piaciuto particolarmente, tranne questo. Ovviamente non si possono fare paragoni con il primo mitico Halloween del maestro Carpenter, ma è un bel film sotto ogni punto di vista, una bella storia abbastanza fedele all'originale ma con molte novità soprattutto sul prima e dopo i primi delitti di Michael. Alcune scene molto crude e cruente che ci stanno tutte. Ottimi attori, soprattutto il bambino nella prima parte del film. Insostituibile Jamie Lee Curtis, ma anche l'attrice che interpreta Laurie non se la cava male. Consigliatissimo!

  • User Icon

    PAOLA

    01/11/2013 21:59:41

    L'ho visto su CIELO e devo dire che non è niente male. Il bambino è incredibile, un vero psicopatico, Bravo! Devo dire che mi ha impressionato e che dire ancora...è da acquistare! Buona visione!

  • Produzione: Medusa Home Entertainment, 2013
  • Distribuzione: Koch Media
  • Durata: 121 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Inglese (DTS 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Rob Zombie Cover

    "Musicista, regista e sceneggiatore statunitense. Leading man dei White Zombie (in omaggio all'omonimo film horror anni '30, uno dei primi con i morti viventi), poi solista, da sempre amante dichiarato e viscerale dell'horror, soprattutto nella sua incarnazione eversiva e selvaggia degli anni '70, si pone in prima persona dietro la mdp per resuscitarne gli eccessi con La casa dei mille corpi (2003), variazione sul tema che introduce una famiglia di orribili e perversi villain, i Firefly (tra i quali è la moglie S. Moon Z.), sadici e torturatori al riparo della sonnacchiosa provincia, quali non si vedevano da tempo. L'intelligente mistura di atmosfere e tematiche ormai entrate nell'immaginario del genere (soprattutto Non aprite quella porta, 1974, di T. Hooper, esplicitamente citato) e denuncia... Approfondisci
  • Malcolm McDowell Cover

    Nome d'arte di M. John Taylor, attore inglese. Comincia a teatro recitando Shakespeare, ma il suo esordio cinematografico lo vede calato nella Londra cruda di K. Loach nel cast di Poor Cow (1967). Il ruolo successivo gli impone una interpretazione ancora più «forte», questa volta da coprotagonista, in Caccia sadica (1970) di J. Losey, nei panni di un maniaco evaso che insieme a un compagno viene implacabilmente braccato dai suoi carcerieri. È a questo punto che S. Kubrick trova in lui Alex, il mostro acculturato e teppista la cui violenza verrà asservita al potere in Arancia meccanica (1971). La forza del celebre film, con la sua alchimia di brutalità, musiche di Beethoven e atmosfere stranianti, conferisce all'attore, perfettamente in parte, una sorta di aura, se non proprio da «maledetto»,... Approfondisci
Note legali