Hanno ucciso l'Uomo Ragno - CD Audio di 883

Hanno ucciso l'Uomo Ragno

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: 883
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Warner Music Italy
Data di pubblicazione: 17 novembre 2000
  • EAN: 0685738597925
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 9,10

Venduto e spedito da Juke Box

Solo 1 prodotto disponibile

+ 4,50 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 9,10 €)

Disco 1
1
Non me la menare
2
S'inkazza
3
6 1 sfigato
4
Te la tiri
5
Hanno ucciso l'uomo ragno
6
Con un deca
7
Jolly blue
8
Lasciati toccare
9
Non me la menare (gospel version)
10
Il problema - demo version
11
Lasciala stare - demo
12
S'inkazza - pierpa & didde remix
13
Hanno ucciso l'uomo ragno - fargetta remix
14
Con un deca - fargetta remix
15
Non me la menare - shout remix
5
di 5
Totale 3
5
3
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Masismo

    19/09/2018 14:14:43

    Il primo lavoro firmato dagli allora 883 è un esempio di rara bellezza nel panorama musicale italiano. Pezzi totalmente innovativi per l'epoca in cui fu pubblicato, "Hanno ucciso l'Uomo Ragno" è un disco che merita un posto sugli scaffali dei collezionisti di musica italiana per l'importante ruolo svolto nella formazione di molti giovani delle generazioni successive approcciatisi alla musica.

  • User Icon

    Ivan

    30/05/2007 14:56:11

    L'esordio degli 883 è di quelli che non si dimenticano. Nel 1991 parteciparono al Festival di Castrocaro con il brano NON ME LA MENARE, riscuotendo un discreto successo. Ma solo un'anno dopo ci fu la svolta, infatti, nel 1992 uscì il loro primo album HANNO UCCISO L'UOMO RAGNO, un cd dal sound molto particolare per l'epoca. L'album entrò subito in classifica raggiungendo la prima posizione dei cd più venduti. Un album che forse, comprato adesso, non piacerà a molti, specie a quelli che hanno scoperto l'ormai solista Max Pezzali di recente, ma questi sono i veri e unici 883.

  • User Icon

    SoFarAway

    18/12/2006 12:49:07

    il primo cd degli 883 spaccò di brutto. Pur inferiori (secondo me) ai successivi Hanno ucciso l'uomo ragno era innovativo rispetto agli lp del tempo. La title-track era già una hit quando lo comprai e rimasi subito colpito dal nuovo modo di comunicare della coppia Pezzali-Repetto. Ogni tanto lo riascolto con piacere.

Note legali