Categorie

Aleksej Pechov

Traduttore: L. Canu
Editore: Fanucci
Anno edizione: 2010
Pagine: 407 p. , Brossura
  • EAN: 9788834716212

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    cris

    04/07/2012 07.45.35

    Una trama che oltre a non brillare per originalità ha il grandissimo difetto di rimanere in stallo dall'inizio alla fine. Mentre lo scrittore riempie pagine e pagine di avvenimenti futili, che non aggiungono nulla alla storia, i personaggi rimangono stereotipati e piatti. Non trovo motivi, se non masochistici, per leggere Harold il ladro, e per quanto mi è stato riferito il secondo libro funge da cassa di risonanza dei difetti riscontrati nel primo

  • User Icon

    dobrow

    06/01/2012 10.16.42

    Libro brutto (il più brutto degli ultimi 2 anni per quanto mi riguarda), storia banale con vicende e dialoghi che non appassionano, forse la traduzione non è stata opportunamente curata, da sconsigliare a chi ama il fantasy, c'è molto altro da leggere...

  • User Icon

    Maurillo

    18/09/2010 12.59.39

    Purtroppo non mi è piaciuto. E' raro che smetta di leggere un libro essendo arrivato nemmeno a metà. Sono un amante del fantasy, ma qui non sono riuscito ad appassionarmi. La storia parte bene, avvincente, ma non carbura mai. Praticamente, il protagonista deve partire per un lungo viaggio per recuperare un prezioso e vitale oggetto magico ma...non parte mai! Insomma, le pagine scorrono e scorrono senza che si abbia la sensazione che il libro entri veramente nel vivo dell'azione. E' un continuo affastellarsi di peripezie più o meno interessanti, più o meno scontate, alcune delle quali piuttosto banali... E poi si avverte una sensazione di deja vu troppo forte...Acquistato quasi a occhi chiusi, mi ha profondamente deluso.

Scrivi una recensione