Haydn 2032 vol.6 Lamentatione - Vinile LP di Franz Joseph Haydn,Giovanni Antonini,Orchestra da camera di Basilea

Haydn 2032 vol.6 Lamentatione

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Franz Joseph Haydn
Direttore: Giovanni Antonini
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 2
Etichetta: Alpha/Outhere
Data di pubblicazione: 30 novembre 2018
  • EAN: 3760014196799
Il 2017 è stato un anno eccellente per Giovanni Antonini: ha ricevuto un Echo Klassik, due Gramo­phone Awards e un Diapason d’Or dell’Anno per le sue uscite più recenti. Due di questi premi riguardavano Il Distratto, volume 4 della registrazione integrale delle sinfonie di Haydn – un ciclo avviato su Alpha nel 2014. Per questo volume 6, il direttore milanese è nuovamente affiancato dall’Orchestra da Camera di Basilea, che condivide il progetto con Il Giardino Armonico e che Antonini conosce molto bene, dal momento che dirige l’orchestra regolarmente e insieme hanno già realizzato molte registrazioni, compreso il volume 5 della collana Haydn. Questo volume si concentra sulle sinfonie con un’ispirazione ‘sacra’: la Sinfonia n. 26, ‘Lamentatione’, fu composta nel 1768 per la Settimana Santa, mentre la Sinfonia n. 30 fu soprannominata ‘Alleluja’ per la melodia gregoriana che vi compare. La Sinfonia n. 41 risale al 1769.
  • Franz Joseph Haydn Cover

    Compositore austriaco.Le vicende biografiche. Iniziò lo studio della musica sotto la guida del cugino J.M. Franck; a sei anni conosceva già molti degli strumenti che si usavano in orchestra; a otto anni si trasferì a Vienna, essendo stato prescelto da G. Reutter quale ragazzo cantore per la cappella di S. Stefano. Qui proseguì gli studi di canto, di violino, di clavicembalo e di composizione, raggiungendo un tale grado di maestria che quando, giunto alla muta della voce, fu dimesso dal coro, era già in grado di affrontare la professione di musicista. Ogni tipo di attività musicale gli era congeniale: dava lezioni di clavicembalo, suonava il violino in orchestra, scriveva facili composizioni «alla moda», accompagnava strumentisti e cantanti. Proseguiva intanto gli studi di composizione, allievo,... Approfondisci
Note legali