€ 9,90

Venduto e spedito da E.V.A. Play

Solo 2 prodotti disponibili

+ 2,49 € Spese di spedizione

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 9,90 €)

Descrizione

Haze, il nuovo sparatutto di Ubisoft e Free Radical, fa vestire ai giocatori i panni di una nuova recluta nell'esercito privato della Mantel. Ambientato nell'anno 2048, in un mondo in cui i governi hanno affidato le operazioni militari ad eserciti privati delle corporazioni (detti PMC), il gioco ti vedra' impersonare una recluta che combatte per una giusta causa alla ricerca di brividi e gratificazione..Venticinque anni nel futuro. I governi dei maggiori paesi hanno deciso di assegnare tutte le operazioni militari a delle corporazioni multinazionali private. Nei panni di Jake Carpenter, appena arruolato nella corporazione Mantel, sei in cerca di forti emozioni combattendo per una giusta causa. Grazie a un arsenale high-tech di veicoli e armi letali, oltre al supporto di nuove tecnologie mediche, gli efficienti e spietati soldati della Corporazione Mantel sono i piu' temuti da terroristi, dittatori e da tutti i nemici politici. Il tuo primo incarico ti conduce in un Paese del Sud America devastato dalla guerra, dove la tua squadra Mantel viene inviata per eliminare una pericolosa fazione ribelle chiamata "The Promise". In un primo momento, tutto sembra procedere bene, ma ben presto le cose inizieranno ad apparire sempre pi incomprensibili... Caratteristiche Principali. Ottime credenziali. Dagli sviluppatori dell'acclamata serie di TimeSplitters e dai produttori di Far Cry, Splinter Cell: Chaos Theory e Ghost Recon: Advanced Warfighter. Free Radical e Ubisoft hanno sempre dimostrato la loro abilita' nel creare giochi d'azione innovativi e coinvolgenti. La tecnologia della prossima generazione applicata a uno spettacolare sparatutto in prima persona. Sviluppato specificatamente per sfruttare le capacit tecniche dell'hardware di nuova generazione. Preparati a essere stupito da una grafica fantastica, una super Intelligenza Artificiale e una fisica ultra realistica, per un'esperienza di gioco davvero nuova e coinvolgente. Combatti con il meglio del meglio. Prova la devastante potenza di fuoco di un ampio arsenale di armi attraverso fantastiche ambientazioni e scenari di gioco. Guida uno dei tanti veicoli per cercare di eliminare gli spietati guerriglieri nascosti tra giungle intricate e scenari d'alta montagna. Avanzate modalita' multiplayer. Usa la tua console o il PC per frenetiche battaglie online tra schieramenti ben equilibrati. Scegli tra un'ampia varieta' di modalita' online, incluso una frenetica modalit cooperativa per combattere al fianco dei tuoi amici! Nota per i genitori: Questo gioco ha ottenuto una valutazione PEGI 18+. Questo significa che non adatto a giocatori al di sotto dei 18 anni. Giocatori: 1 - 16; Gioco in rete: Con gioco in rete; Tipo supporto: Blu-ray; Risoluzione HD: 1080i(Scheda di Ubisoft).

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    jackthepipper

    27/05/2008 16:08:08

    Dalle foto sembrava di trovarsi di fronte ad un FPS veramente spettacolare ed innovativo grazie all'introduzione del nectar(la sostanza "lavaggio del cervello" che viene somministrata ai soldati di una multinazionale, la Mantel, dalle intenzioni non molto chiare)E invece così non è stato. Si inizia bene con il protagonista, chimicamente indottrinato, che piano piano(ma neanche troppo)realizza che la guerra che sta combattendo non è il "videogioco" che tutti credono,ma è fatta anzi di morte reale.Fino alla suddetta presa di coscienza, vestire i panni del soldato "forse in errore" regala qualche momento coinvolgente, come ad esempio il malfunzionamento del somministratore di nectar, collegato alla corteccia cerebrale, che mostra la realtà per quella che è senza filtri programmati(tra gli effetti della sostanza infatti c'è quello di non mostrare i corpi dei ribelli una volta caduti sotto i tuoi proiettili). Si prosegue con la rivolta "contro il sistema", suggerita da una conversazione illuminante con il capo dei ribelli finalmente catturato, e poi l'elicottero che dovrebbe trasportarti alla base precipita in una palude(il momento più "alto" ed evocativo dell'intera storia)A questo punto tutto diventa normale e già visto, poichè sparisce l'aspetto più originale e personale del gioco(il nectar e le sue potenzialità nel gameplay).Il personaggio si trasforma in un qualsiasi protagonista di un FPS come tanti e si riduce a sparare e basta.Niente di innovativo come poteva sembrare.Per non parlare della trama che prometteva colpi di scena che in realtà fanno proseguire una trama prevedibile e povera di sussulti.Ma soprattutto breve.E così si ripete la più triste regola della nuova generazione: i giochi sono corti.E non basta il multiplayer(che non tutti possono permettersi) per allungarne la longevità.E non bastano neanche alcuni livelli in cui poter guidare alcuni mezzi delle due fazioni avversarie per aggiungere un po' di sapore alla minestra.Per finire, un gioco che non si lascia ricordare.Passo e chiudo Mantel.

Scrivi una recensione
  • Lingua: Gioco: in Italiano; Scatola & Manuale: in Italiano