Homecoming - CD Audio di Francesco Taskayali

Homecoming

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Metraton
Data di pubblicazione: 22 marzo 2019
  • EAN: 8051160971213

€ 12,51

€ 13,90
(-10%)

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Pianista e compositore ma soprattutto giovane e talentuoso cittadino del mondo, Francesco Taskayali (oltre 370.000 like su Facebook e 10.000 followers su Instagram) è pronto a celebrare la più recente tappa del suo cammino artistico con l’uscita dell’album Homecoming, quinto lavoro in studio. Presentato dal vivo nella tournée italiana di dieci date questo autunno, realizzata grazie alla vittoria del bando SIAE “S’Illumina”, il nuovo traguardo dell’artista che spopola sul web grazie ad una vasta fanbase eterogenea ed internazionale arriva dopo una strada fatta di riconoscimenti accademici e diplomatici, spot e colonne sonore e un tour mondiale. Come nel precedente album Wayfaring, anche in Homecoming il giovane pianista ha collaborato con Ale Bavo per gli arrangiamenti e la produzione. Il protagonista indiscusso del disco, come si intuisce dalla copertina, è il mare: potenza salvifica, purificatrice, ricca di storie, a tratti minacciosa e a tratti in grado di dare conforto, diventa il mezzo per riscoprire le proprie origini e tornare a casa, ben consapevoli del fatto che con tale termine si designa un luogo dove risiedono ricordi e affetti. La melodia del pianoforte di Francesco Taskayali si ispira proprio a questo, e si fa portavoce della storia personale di un animo inquieto come quello del mare, filo conduttore di un album che come un diario di viaggio va vissuto con nuovo impeto ad ogni ascolto.
Francesco Taskayali è un giovanissimo compositore e pianista italo-turco. Il suo talento è in grado di innestare, sullo studio di autori classici, stili moderni e contemporanei, che vanno dal minimalismo di Ludovico Einaudi al jazz di Keith Jarrett.
| Vedi di più >
Note legali