Immagine di Dio, immagine dell'uomo. L'icona tra teologia, antropologia e arte

Michele Antonio Ziccheddu

Editore: Youcanprint
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 29 ottobre 2018
Pagine: 200 p.
  • EAN: 9788827851388
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

La teologia e l'arte dell'icona hanno avuto un ruolo importante nella storia della Chiesa. Come ebbe a dire, san Gregorio di Nissa: la pittura muta parla dai muri e opera un grande bene. Questa parola che l'icona grida dalle pareti delle chiese come dalle case cristiane, è la Parola di Dio. Una parola che ci interpella, che chiede d'essere ascoltata, di farsi vita. Una parola che da sempre, fin dalle origini ci richiama alla verità rivelata, ed è testimonianza visibile del grande mistero della fede. L'icona nella sua dimensione epifanica e sacramentale rende presente Colui che rappresenta e nella mediazione della fede si fa canale privilegiato della relazione con Dio. Essa ripete instancabilmente che Dio si è fatto uomo per la nostra salvezza. Il percorso sviluppato in questo lavoro intendeva mostrare la forza spirituale dell'icona. Si è passati dal significato biblico dell'immagine, e dalla teologia dell'immagine nella riflessione dei Padri d'oriente e d'occidente, ai pronunciamenti dei Concili, alla luce soprattutto del mistero dell'incarnazione. Da queste considerazioni, soprattutto dall'ultima, discende anche una notevole riflessione antropologica, teologica ed escatologica.

€ 21,25

€ 25,00

Risparmi € 3,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: