disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Imperium
8,50 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Imperium Venditore: Lin Bookstore + 4,90 € Spese di spedizione Solo una copia disponibile
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Lin Bookstore
8,50 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Librisline
5,90 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Lin Bookstore
8,50 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Librisline
5,90 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Chiudi
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

"Imperium" è la narrazione del viaggio di un "esploratore" molto speciale attraverso terre, realtà, storie per lo più ancora sconosciute. Nel momento in cui il grande impero sovietico si dissolve in mille rivoli e staterelli, la cronaca personale di Kapuscinski scopre e racconta oscure e violente realtà, sommerse in una confusione di lingue e culture che rimandano al mondo dopo il crollo della Torre di Babele. Un viaggio nello spazio e nel tempo, un racconto di ricordi in cui le esperienze passate si intrecciano a quelle presenti nel darci, come dice Salman Rushdie, "una veritiera immagine del mondo".
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

3
2002
Tascabile
280 p.
9788807813269

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Tiziana
Recensioni: 5/5

Libro interessantissimo che riesce ad interessare e appassionare nonostante la forma un po' frammentaria del reportage. Un mondo così vicino a noi ma così lontano, che conosciamo spesso per sentito dire o luoghi comuni. Non è un romanzo, quindi bisogna leggerlo con lo spirito giusto.

Leggi di più Leggi di meno
Alce67
Recensioni: 3/5

Il libro arriva fino al 92 e, vista la successiva evoluzione forsennata del mondo Russo, questo rappresenta un piccolo limite. L'autore descrive comunque con pagine vivide gli scempi dello Stalinismo, la vita durissima e il senso di sottomissione della popolazione russa. Sono immagini a volte più frammentarie; mi sarei aspettato un saggio più strutturato, ma forse Kapuscinski, che conosco solo in parte, si attiene scrupolosamente ai dettami del reportage. Un libro comunque estremamente interessante.

Leggi di più Leggi di meno
philo
Recensioni: 5/5

Con la solita impareggiabile bravura Kapuscinski descrive la caduta del comunismo e il post comunismo in Russia e in alcune delle repubbliche satellite. Impressionante il capitolo che descrive la costruzione e la demolizione della chiesa del Salvatore a Mosca.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Ryszard Kapuscinski

1932, Pinsk, Polonia (oggi Bielorussia)

Giornalista e scrittore polacco. Nato in una regione della Polonia orientale poi divenuta Bielorussia, laureato in storia dell’arte, nei primi anni ’60 divenne corrispondente estero dell’Agenzia di stampa polacca (pap), ruolo che lo portò a visitare numerosi paesi in via di sviluppo in Africa, Asia e Sudamerica. Nel ventennio successivo, e fino alla fine della sua carriera, è stato testimone di moltissime guerre, colpi di stato e rivoluzioni, e della dissoluzione dell'esperienza coloniale in Africa. Di questi eventi ha fornito memorabili resoconti nei suoi libri-reportage: La prima guerra del football e altre guerre di poveri (1978), sulla guerra in Centro America; Il Negus: splendori e miserie di un autocrate (1978), sulla caduta di Hailé...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore