Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe PDP Libri IT
Attualmente non disponibile Attualmente non disponibile
Info
In co' del ponte. Presso a Benevento
9,50 € 10,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+100 punti Effe
-5% 10,00 € 9,50 €
Attualmente non disp. Attualmente non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
In co' del ponte. Presso a Benevento - copertina

Descrizione


Novelle e racconti brevi. Scrivere di Benevento. Narrare la città e la provincia. Con passione e sentimento. Tra appartenenza e memoria. Tra realtà e fantasia, prosa e poesia, cronaca e leggenda. Dal passato al presente. Andando verso il futuro.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2014
1 dicembre 2014
144 p., Brossura
9788887412499

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Elide Apice
Recensioni: 5/5

Il titolo, mutuato dal III canto del Purgatorio, riporta ad una delle tante storie che raccontano Benevento con l'idea di "narrare la città e la provincia con passione e sentimento, tra realtà e memoria". I ricordi si intrecciano alla fantasia e tracciano un affresco di ciò che fu e che è ancora nella memoria collettiva seppur offuscata dall'incombenza dell'attualità. "Dalla Valle caudina al Vaticano" è il ricordo di Samuele Ciambriello; "L'epistolario di donna Titina" è la storia immaginata a partire da un famosa casa di appuntamenti cittadina, immaginata da Nora Falco, pseudonimo ad indicare "il cronista che è in ognuno di noi". Taglio moderno e tanta ironia per "Mia mamma mi voleva morto" di Antonio e un tuffo nelle stagioni sportive di una Benevento tifosa della sua squadra in "Don Lillino e Chiricallo" di Luigi Grimaldi, ma anche presa dal mondo del tennis ne"Il torneo della nostalgia" di Paolo Rossi. Non manca l'atto di devozione alla Madonna delle Grazie con il bel racconto "La Madre delle Grazie " di Bruno Menna che ruota intorno a una promessa dimenticata che poi diventa mezzo di riscatto sociale, così come vivo è il ricordo in "C'era una volta il Natale" di Giuseppe Perugini. Ancora un tuffo nelle leggende beneventane con "Dacci oggi il nostro Sabba quotidiano" di Giovanni Vergineo che riporta il lettore alle suggestioni dello Strutto di Barba, luogo del noce e delle streghe. Un ritornare a quel mondo anche in"L'amore al tempo dello stalking" di Patrizia Santamaria che fa dire allo stalker "Morirai come una strega. Bruciata viva". Originale l'idea di raccontare il territorio attraverso racconti, bella l'adesione convinta di tanti autori, l'auspicio è che si possa continuare per questa strada perché "nulla in Italia è più antico di Benevento" e tante sono ancora le storie da raccontare.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore