Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 47 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
In territorio nemico
14,25 € 15,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+140 punti Effe
-5% 15,00 € 14,25 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
ibs
8,10 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato
Libreria Fernandez
15,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Equilibri Libreria
8,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Fernandez
15,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,10 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato
Equilibri Libreria
8,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Chiudi
In territorio nemico - copertina
Chiudi

Descrizione


Un ufficiale che diserta e intraprende un viaggio attraverso l'Italia devastata dalla guerra. Una ragazza di buona famiglia che diventa una partigiana pronta a uccidere un fascista dopo l'altro. Un ingegnere aeronautico che si nasconde in attesa che passi la bufera. Matteo, sua sorella Adele, il cognato Aldo: sono i personaggi di "In territorio nemico", tre giovani separati dalla guerra che, dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943, cercano di ritrovarsi in un paese in preda al caos. Nei venti mesi terribili dell'occupazione nazista, i tre protagonisti faranno esperienza della battaglia, dell'isolamento, dell'amore, del conflitto con se stessi, fino ad affrontare la prova più difficile: scegliere da che parte stare mentre la morte li minaccia a ogni passo. "In territorio nemico" è una nuova epica della Resistenza. Un'epopea corale resa possibile dal lavoro di oltre cento scrittori e ispirata alle testimonianze di chi la guerra l'ha vissuta e non ha cessato di raccontarla. Un romanzo vivo e toccante che, tenendo ben presente l'eredità di Fenoglio, Malaparte e Calvino, apre una rinnovata prospettiva sull'esperienza tragica e fondativa della seconda guerra mondiale in Italia.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2013
4 aprile 2013
308 p., Brossura
9788875214845

Valutazioni e recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Marco
Recensioni: 5/5

Dopo aver letto il libro ho avuto il piacere di assistere ad un incontro con uno degli autori (compositori) e ho così avuto l'opportunità di capire come è nato e si è sviluppato il progetto (durato sei anni con più di 4000 pagine scritte)e come si sia riusciti ad arrivare ad una tale omogeneità da non far mai trasparire che il libro possa essere stato scritto da più di una persona. Ci si appassiona alle vicende dei tre protagonisti. So che gli autori hanno ricevuto critiche dai puristi per il metodo con cui è stato sviluppato il libro (tipo: siete la morte della letteratura creativa), ma io dico: cari autori voi siete gli "Arrigo Sacchi" della letteratura italiana.:-)

Leggi di più Leggi di meno
celta
Recensioni: 4/5

Notevole romanzo storico sulla seconda guerra mondiale scritto con un inedito metodo di scrittura collettiva. Godibile e accurato

Leggi di più Leggi di meno
RdL
Recensioni: 5/5

Era il libro di cui parlavano tutti alla fiera del libro di Torino, e con buone ragioni. Se il metodo con cui è stato scritto lo proietta già nella storia della letteratura italiana (almeno nella parte dedicata alle avanguardie), quello che lascia allibiti è che il libro, oltre che omogeneo, è bello! Tra tutte le vicende forse la più potente è quella di Adele (Aldo a volte stanca un poco anche se è il più "letterario", Matteo è ondivago, bellissimo in parti come quelle ambientate a Carrara o la convalescenza ma meno in quelle del viaggio col contrabbandiere), in ogni caso una cosa che lascia allibiti.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore