Indagine nel museo egizio

Elizabeth Peters

Traduttore: M. B. Piccioli
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
In commercio dal: 19 marzo 2009
Pagine: 408 p., Brossura
  • EAN: 9788850218387
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 4,30

€ 8,60

Risparmi € 4,30 (50%)

Venduto e spedito da IBS

4 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Irene Valli

    19/01/2007 14:07:44

    all'inizio me sembrava un libro noioso,infatti volevo smettere de leggerlo e de metterlo insieme agli altri libri che ho letto,poi però andando avanti a leggerlo devo dì che alla fine me è piaciuto molto.

  • User Icon

    roywilloby

    09/11/2006 18:04:24

    La Peters è una scrittrice che adoro,mi piacciono le sue storie,mi piace moltissimo il modo in cui scrive,mai noiosa nè tantomeno prolissa;la particolarità dei suoi libri è data dall'ambientazione,la terra d'Egitto che già di per sè è fonte di attrazione e curiosità.Tutto ciò unito a personaggi indimenticabili,a dialoghi esilaranti,a misteri esotici fanno si che l'unica nota negativa la si abbia a lettura ultimata.Il sentimento che predomina infatti è la nostalgia per quei luoghi splendidi,testimoni di un passato glorioso,e soprattutto per la protagonista la mitica Amelia,il suo "burbero"consorte padre delle imprecazioni,ed il piccolo Ramses il baby Emerson.Anche in quest'ultimo libro la sua bravura non si smentisce,anzi aumenta,uno splendido regalo per tutti i suoi affezionati lettori.

Scrivi una recensione