Indiana. Le passioni di Madame Delmare - George Sand - copertina

Indiana. Le passioni di Madame Delmare

George Sand

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: A. Piovanello
Editore: Donzelli
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 12 febbraio 2009
Pagine: IX-244 p., Rilegato
  • EAN: 9788860363329
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 20,40

€ 24,00
(-15%)

Punti Premium: 20

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Indiana. Le passioni di Madame Delmare

George Sand

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Indiana. Le passioni di Madame Delmare

George Sand

€ 24,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Indiana. Le passioni di Madame Delmare

George Sand

€ 24,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Indiana è nata nell'isola di Bourbon, al largo del Madagascar, nel mezzo dell'Oceano Indiano. Ma il lettore la incontra in una ricca dimora della campagna francese nei panni di madame Delmare, sposa infelice di un matrimonio combinatele dalla zia, che ha voluto così riscattarla da una vita da schiava, all'altro capo del mondo. Rassegnata a un'esistenza priva di gioie, Indiana si lascia andare a uno struggimento che sconfina nella consunzione, al fianco di un marito vecchio e collerico, e sotto l'ala protettiva del taciturno sir Ralph, fedele ma troppo compassato amico d'infanzia. Ed ecco che una notte irrompe nella villa l'affascinante Raymon, un aristocratico di belle speranze, da poco trasferitesi in campagna, che tutto sovverte. Raymon l'affabulatore dapprima seduce Noun, la bella domestica creola, e poi rapisce il cuore della stessa Indiana. L'incostanza delle passioni e l'ingannevole personalità di Raymon spingeranno Noun a gettarsi nel fiume in piena, e Indiana a oscillare senza tregua tra lo sdegno e l'attrazione irresistibile. Nell'andirivieni di quel pendolo sentimentale, è tutto un incalzare di eventi: la fuga disperata a Parigi, la morte cercata sulle rive della Senna, la bancarotta del marito, il forzoso trasferimento nell'isola al largo dell'Africa, il precipitoso rientro in Francia a bordo di un mercantile, la messa a repentaglio dell'onorabilità. Sullo sfondo, l'evolversi del personaggio di sir Ralph, sempre avvolto in un alone di inquietante opacità. Con un commento di Henry James.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Elisabetta Bolondi

    15/04/2009 19:17:22

    Pubblicato nel 1832 e riproposto oggi con una nuova moderma traduzione, questo romanzo di George Sand, il primo della sua smisurata produzione, ci offre una moderna, per quel secolo, eroina sentimentale e coraggiosa, capace di trasgredire per amore i limiti rigidi imposti alla sua condizione da una società chiusa nei propri stereotipi; Indiana, la diciannovenne creola, originaria di un'isola vicina al Madagascar, viene maritata al vecchio monsieur Delmare, severo militare in pensione, ma si innamora perdutamente del superficiale dandy Raymon, per il quale compie follie che rischiano di perderla; il terzo polo del triangolo, sir Ralph, il cugino con cui è cresciuta e che da sempre la ama in silenzio, finirà per essere il vero protagonista del romanzo a lieto fine. La carica polemica nei confronti di una società protomaschilista farà gridare allo scandalo: Madame Sand in più si veste ed atteggia da uomo, per sbalordire una società letteraria che lascia ben poco posto alle scrittrici che con la scrittura aspirano a guadagnare per vivere. Tuttavia il romanzo, pur con qualche ingenuità che farà dire a Henry James, critico attento dell'opera della Sand, che si tratta di una improvvisatrice, ha un fascino notevole: tra esotismo e rigidità borghese, le avventure di Madame Delmare ci coinvolgono e ci emozionano, siamo con lei in questa prima battaglia per l'autenticità dei sentimenti e per la libertà dalle costrizioni di una società che vedrà l'autrice stessa sulle barricate nella rivoluzione del 1848.

"L'argomento di questo romanzo – scriveva nel 1832 George Sand a un amico – è semplice, naturale, positivo, proprio come piace a te. Non è né romantico, né strutturato a mosaico, né frenetico. È fatto di vita quotidiana, di verosimiglianza borghese". E in effetti la vita quotidiana della protagonista – giovane creola sposata per convenienza a un anziano e rigido colonnello in pensione, proprietario di una fabbrica di porcellane – è raccontata in Indiana con una concretezza e un'attenzione ai particolari che, all'epoca, si riscontrano soltanto nelle prime Scene della vita privata di Balzac. L'intreccio è però ricco di colpi di scena. Due uomini, oltre al vecchio marito, segnano il destino di Indiana: Raymon, aristocratico seduttore, tanto eloquente da inebriarsi dei sentimenti che finge di provare, e il taciturno e apparentemente ottuso cugino Ralph, che si rivelerà appassionato e altruista sino al sacrificio. Al centro della vicenda, la ribellione dell'eroina alla schiavitù del matrimonio, espressa in termini che scandalizzarono i contemporanei. "La legge di questo paese – dice Indiana al marito – vi ha reso mio padrone. Avete il diritto del più forte, ma sulla mia volontà, signore, non potete nulla: Dio solo può piegarla e vincerla. Cercate dunque una legge, una segreta, uno strumento di supplizio che vi dia presa su di me! È come se voleste manovrare l'aria e afferrare il vuoto. Potete impormi il silenzio, ma non impedirmi di pensare". Che cosa contribuì maggiormente al successo del romanzo? La nuova poetica realistica, lo slancio rivoluzionario della protagonista, la sottile psicologia del fascinoso Raymon, tanto irresistibile quanto egoista e poco generoso? Difficile dirlo, ma certo gli ingredienti di quel successo funzionano ancora alla perfezione.
Mariolina Bertini
  • George Sand Cover

    Pseudonimo di Amantine Aurore Lucile Dupin, più tardi baronessa Dudevant (1804 - 1876).È una scrittrice e drammaturga francese. Ricordata spesso per il suo anticonformismo e per le relazioni che intrattenne con lo scrittore Alfred de Musset e con il musicista Frederyk Chopin, George Sand è oggi considerata tra le autrici più importanti e prolifiche della storia della letteratura. Tra i suoi scritti più noti, ricordiamo almeno Indiana, Lélia, La palude del diavolo, François le Champi e I maestri suonatori, il cosiddetto "ciclo campestre". Scrisse inoltre un’autobiografia, Histoire de ma vie.Il ritratto di George Sand che correda la biografia è opera di Nadar.  Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali