Categorie

Lev Tolstoj

Traduttore: R. Olkiekizkaia-Naldi
Editore: Passigli
Collana: Le occasioni
Edizione: 3
Anno edizione: 1998
Formato: Tascabile
Pagine: 134 p. , Brossura
  • EAN: 9788836807529

Opera prima di Tolstoj, pubblicata nel 1852 sulla prestigiosa rivista «Sovremennik» - che pochi anni prima aveva visto le prime esperienze narrative di Dostoevskij – Infanzia era destina a comporre, con le successive Adolescenza, Giovinezza, Età della piena giovinezza, un romanzo dal titolo complessivo Le quattro età dello sviluppo, che non andò però mai oltre Giovinezza, anch'essa peraltro incompiuta.
Il successo fu vasto e immediato, tale da collocare l'ancora anonimo Tolstoj tra i maggiori scrittore della Russia del tempo. Tra i motivi di questo riconoscimento, sta probabilmente il fatto che Infanzia non si presenta come le tante 'memorie' che, anche se successivamente rifiutate, spesso aprirono la carriere di tanti scrittori, anche illustri, dell'Ottocento, ma come un vero e proprio "romanzo" (e su questa definizione Tolstoj insisterà molto) nel quale è già presente e compiutamente sviluppato il grande scrittore delle opere successive.