L' ingrediente perduto - Stefania A. Barzini - copertina

L' ingrediente perduto

Stefania A. Barzini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Sonzogno
Collana: Romanzi
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 2 settembre 2009
Pagine: 371 p., Rilegato
  • EAN: 9788845414978
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 10,53

€ 19,50

Punti Premium: 11

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Rosalia è una bambina di 10 anni quando, all'inizio del Novecento, abbandona la sua amata isola di Stromboli per la "Merica", la terra promessa. E nel "Paese Nuovo" continua la sua vita, tanto simile a quella di milioni di emigranti che sperano di lasciarsi alle spalle stenti e povertà. Questa è la sua storia. Ma è anche la saga di due continenti, l'Italia e l'America a cavallo di due secoli, e di una famiglia che viene seguita con meticoloso amore da una scrittrice che in America ha vissuto, lavorato e condiviso con la propria famiglia, quella vera - la famiglia Barzini -, un tempo che in quel Paese sembra scorrere più in fretta. È la storia di una ricetta, la parmigiana di melanzane, che unisce o divide come un sottile filo rosso le protagoniste. È un intreccio di affetti, di separazioni, di rimpianti e di rimorsi, di gioie e di dolori, di risa e di pianti, di quattro generazioni che si incontrano, si scontrano, si rincorrono. L'ingrediente perduto parrebbe un racconto fra donne, di donne ma è molto di più. Perché Rosalia, Connie, Sandy, Sarah incarnano la storia del nostro passato, delle nostre origini, della nostra emigrazione, delle miserie, delle speranze, delle delusioni e dei successi, e anche delle loro ricette che le hanno aiutate, nel bene e nel male, a sopravvivere.
5
di 5
Totale 4
5
4
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    marzia

    08/10/2015 10:14:22

    meraviglioso,preparate i fazzoletti, per la prima parte,se siete particolarmente sensibili ( io ho pianto molto).Molto dolce la figura di Rosalia.Consiglio vivamente la lettura.

  • User Icon

    Monica

    05/06/2013 11:56:41

    Un libro bellissimo, vorresti non finisse mai!!

  • User Icon

    Silvana

    08/08/2012 12:57:50

    Un libro che non lascia spazio ad altro, nasce per essere divorato. La prima parte del romanzo è talmente bella (e non ho un altro aggettivo per descriverla) da compensare l'ultima parte, che forse è lievemente sottotono rispetto al trend.

  • User Icon

    Angela

    25/02/2010 20:10:16

    Gran bel romanzo, vorresti non finisse mai. Vincente il gruppo di donne legate dalla tradizione, alla ricerca delle proprie origini, che si dibattono tra modernità e legame con un mondo solo apparentemente dimenticato.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Stefania A. Barzini Cover

    Stefania Aphel Barzini ama soprattutto scrivere, mangiare e cucinare. Queste importanti attività l'hanno portata a tenere Corsi di Cucina Regionale Italiana a Los Angeles dove ha vissuto per sei anni, poi ad aprire una Scuola di Cucina al Castello di Ceri, vicino a Roma, e infine a iniziare una proficua collaborazione con il Gambero Rosso, sia per il canale televisivo, di cui è stata uno degli autori, sia per la rivista. Nel corso di questa collaborazione si è interessata a temi e argomenti riguardanti l'America e le sue cucine. Lavora anche come consulente nell'organizzazione di eventi, fiere e mostre sempre a tema enogastronomico. Ha all'attivo alcuni libri, tra cui: Una casalinga a Hollywood. Splendori e miserie dell'America che mangia, A tavola con gli Dei. Memorie... Approfondisci
Note legali