Categorie

Meg Cabot

Traduttore: C. Pradella
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
Pagine: 392 p. , Brossura
  • EAN: 9788817048446

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Nimue76

    26/02/2012 15.19.55

    Carino e scorrevole, a volte anche divertente, ma il fatto che prenda una piega diversa da quella che desideravo non mi permette di dargli il massimo dei voti. So che detto così è poco chiaro, ma diciamo che io sono sempre dalla parte dei vampiri e le scelte personali della protagonista non vanno di pari passo né con i suoi sentimenti e né con le mie aspettative ;) Leggerò il secondo per chiudere il racconto, ma già so che non mi piacerà il finale :(

  • User Icon

    ElyDSS

    15/01/2012 13.12.00

    La magia della Cabot si risolve così: prende una trama apparentemente molto banale, fino a trasformarla in un capolavoro! Molto realista nel descrivere anche i dettagli più "fantasy" della storia, divertente e leggera, senza mai essere insignificante o noiosa! Verso il finale, poi, il lettore è letteralmente "risucchiato" dal romanzo, tanto che non riesce di più a interrompere la lettura fino alla fine. Un romanzo adatto a tutte le età, per vivere la buona vecchia favola di Dracula e, in contemporanea, leggere un romanzo rosa dei giorni nostri.

  • User Icon

    Vampire Lover

    24/10/2011 22.04.04

    Pubblicizzato come romance novel per lettori adult, questo primo romanzo della serie dedicata a Meena Harper è, a mio avviso, adatto anche e soprattutto ad un pubblico young adult. La protagonista rientra perfettamente nel genere paranormal romance, date le sue capacità di prevedere la morte di ogni essere umano con cui entra in contatto. La trama si dipana in maniera un po' troppo prolissa e ridodante attorno alla tematica dei vampiri, dei loro cacciatori (facenti parte della Guardia Palatina Vaticana, immaginata come tuttora esistente) e dell'iconografia simbolica di San Giorgio e il Drago. Peccato per il finale, che si risolve in una bolla di sapone con tanto di totale capovolgimento delle inclinazioni e delle personalità dei personaggi principali.

  • User Icon

    LadyAileen

    29/04/2011 18.36.36

    Forse non tutti sanno che Meg Cabot ha pubblicato in italia alcuni Romance storici e che il telefilm Missing è tratto da un'altra serie di quest'autrice. Questo libro, come ormai tutti i libri pubblicati fino ad oggi, è solo il primo di una nuova serie urban fantasy per adulti (anche gli adolescenti potrebbero trovarlo di loro gusto) con protagonisti vampiri. Il finale di questo volume non lascia l'amaro in bocca ma per quanto riguarda le vicende personali della protagonista dovrete attendere il secondo. Insatiable mescola sapientemente urban fantasy, thriller, romance, cultura popolare (riferimenti a telefilm, marchi e altro) con l'aggiunta di un sano umorismo. Il mondo vampiresco creato dall'autrice richiama quello classico di Stoker ma non manca un tocco di originalità. Anche il nome della protagonista richiama la protagonista di Stoker. Autrice brava anche nell'unire eventi realmente accaduti con vicende di pura fantasia. Una componente sessuale non esplicita, trama originale e coinvolgente senza alcun punto morto, giusta dose di colpi di scena (anche se qualcuno risulta abbastanza prevedibile), buona caratterizzazione dei personaggi e per i quali non puoi far altro che provare simpatia. Le vicende sono abientate a New York nell'arco di pochi giorni e i punti di vista sono, per fortuna, solo tre: Meena la scrittrice di dialoghi, Lucien il principe dei vampiri ed Alaric il cacciatore. Meena è una donna in carriera con un dono molto particolare, ha un fratello disoccupato e un cane da vampiri (ai quali non crede), Lucien è un personaggio molto tormentato e dall'aria misteriosa, Alaric sembra implacabile e determinato ma una volta conosciuta Meena... Il risvolto romantico è coinvolgente e si conclude con una scelta da prendere, anche il risvolto giallo non era niente male. Se siete stanchi dei soliti vampiri e cercate un romanzo leggero e divertente, questo fa al caso vostro.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione