Categorie

Massimo Mastrogregori

Editore: Laterza
Anno edizione: 2001
Pagine: 190 p.
  • EAN: 9788842064695

Il volume si propone di ripercorrere nel complesso l'azione intellettuale di quello che fu probabilmente il maggiore medievista del Novecento. Procede quindi attraverso una scansione ben precisa: prima gli orientamenti storiografici e le scelte metodologiche di Bloch, poi i percorsi e i risultati della sua ricerca storica e infine la sua azione politica; completa il volume un'appendice relativa alla storia della critica. La presentazione procede attraverso l'analisi non solo delle pubblicazioni, ma dell'opera di ricerca nel suo insieme, ovvero della vasta raccolta di appunti e schede conservate nell'archivio di Bloch, dai quali si possono trarre numerose indicazioni sui procedimenti e le riflessioni che ne fondarono l'attività intellettuale. Di particolare pregio l'analisi attraverso cui Mastrogregori mostra il profondo legame intellettuale tra l'attività scientifica di Bloch e la sua azione come partigiano. Resta invece in ombra la concreta azione di ricerca di Bloch: se infatti vengono delineati i principali risultati scientifici, non sono poste in luce né le componenti di novità dell'opera di Bloch, né le ragioni della sua duratura incidenza nella medievistica del Novecento.

Luigi Provero