Categorie

Yaakov Shabtai

Traduttore: S. Kaminski, E. Loewenthal
Editore: Feltrinelli
Collana: Le comete
Anno edizione: 2006
Pagine: 300 p. , Brossura
  • EAN: 9788807530180

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Andrea Caterini

    15/01/2014 13.15.10

    E', senza mezzi termini, un capolavoro. Pensando ai personaggi di "Inventario" di Shabtai mi dico che ognuno di loro - Cesar, Israel, Goldman - cerca di raggiungere quel luogo dove finisce lo stato di tensione tra un uomo e la società, tra un uomo e un altro uomo, tra un uomo e se stesso; lì dove si cerca uno spazio in cui le tensioni riposino, finalmente s'acquietino in un buio che scalda gli occhi, dove gli occhi non siano più pesanti, in cui si cammina come ciechi, ma senza più l'ombra della paura, e anche i crampi di quella disperazione muta ci abbandonano - lì dove tacerà anche la persistenza del giudizio. Uscito in Israele nel 1977, è tra i romanzi più belli e importati degli ultimi quarant'anni.

Scrivi una recensione