-70%
copertina

Io sono Geronimo. Autobiografia del capo apache che inventò la guerriglia mordi e fuggi

Geronimo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Costa & Nolan
Collana: Nuovi Ritmi
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 2 marzo 2009
Pagine: 176 p., Brossura
  • EAN: 9788874370993
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 4,20

€ 14,00
(-70%)

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Io sono Geronimo. Autobiografia del capo apache che inventò ...

Geronimo

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Io sono Geronimo. Autobiografia del capo apache che inventò la guerriglia mordi e fuggi

Geronimo

€ 14,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Io sono Geronimo. Autobiografia del capo apache che inventò la guerriglia mordi e fuggi

Geronimo

€ 14,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La testimonianza rilasciata tra il 1904 e il 1906 dall'ormai anziano capo-di-guerra Geronimo a S.M. Barrett, è una narrazione di straordinaria intensità, un'epopea in cui non esistono davvero "buoni" e "cattivi". La storia del popolo Apache, legato alla terra e alla natura ma votato alla guerra, figlio di una cultura che prevede e predica il conflitto fin dalla mitologia e dalla religione, è raccontata in prima persona da un uomo saggio e allo stesso tempo sanguinario. Contro l'aggressiva civiltà dei coloni bianchi, Geronimo elaborò la tecnica della guerriglia mordi e fuggì, che ispirerà il pensiero e l'azione di Che Guevara e continuerà fino ai giorni nostri a dare i suoi tragici frutti.
4,33
di 5
Totale 3
5
1
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Claudio Ti

    03/05/2019 16:17:15

    “La Storia la scrivono i vincitori” Così è sempre stato ed è raro trovare testimonianze degli sconfitti. Questo è uno dei rari casi. Infatti, Geronimo dettò la sua biografia ad un giovane scrittore, Stephen Melvil Barrett (autorizzato dal Governo Federale) negli ultimi anni di vita, tra il 1904 ed il 1906. Ovviamente, il racconto si snoda dal punto di vista di Geronimo e gli episodi sono quelli che scelse di voler narrare.\nGo Khla yeh, questo era il nome indiano dell’ultimo dei nativi americani a deporre le armi dopo anni di guerriglia, prima contro l’esercito messicano, poi contro la cavalleria USA.\nIl nome di Geronimo gli fu dato appunto dai Messicani, contro i quali portò a termine scorrerie, razzie, agguati e stragi. Ma nella logica del popolo Apache, le azioni erano sempre giustificate dalla vendetta per dei torti subiti. Durante un’incursione delle truppe messicane furono uccisi la prima moglie di Geronimo e due loro figli, scatenando l’odio che ha caratterizzato la sua vita.\nNell’ultima parte del libro sono riportate le leggi non scritte che regolavano i rapporti tra i nativi delle tribù Apache; vi sono poi squarci della vita di Geronimo da prigioniero di guerra, ivi compresa la sua visita all’Esposizione Universale di Saint Louis, con le sue impressioni ed i commenti sui vari padiglioni e sul giro fatto sulla ruota panoramica.\nIl libro è una testimonianza importante della forzata integrazione degli ultimi nativi sopravvissuti allo sterminio negli Stati Uniti

  • User Icon

    Claudio Ti

    21/04/2019 17:13:53

    “La Storia la scrivono i vincitori” Così è sempre stato ed è raro trovare testimonianze degli sconfitti. Questo è uno dei rari casi. Infatti, Geronimo dettò la sua biografia ad un giovane scrittore, Stephen Melvil Barrett (autorizzato dal Governo Federale) negli ultimi anni di vita, tra il 1904 ed il 1906. Ovviamente, il racconto si snoda dal punto di vista di Geronimo e gli episodi sono quelli che scelse di voler narrare. Go Khla yeh, questo era il nome indiano dell’ultimo dei nativi americani a deporre le armi dopo anni di guerriglia, prima contro l’esercito messicano, poi contro la cavalleria USA. Il nome di Geronimo gli fu dato appunto dai Messicani, contro i quali portò a termine scorrerie, razzie, agguati e stragi. Ma nella logica del popolo Apache, le azioni erano sempre giustificate dalla vendetta per dei torti subiti. Durante un’incursione delle truppe messicane furono uccisi la prima moglie di Geronimo e due loro figli, scatenando l’odio che ha caratterizzato la sua vita. Nell’ultima parte del libro sono riportate le leggi non scritte che regolavano i rapporti tra i nativi delle tribù Apache; vi sono poi squarci della vita di Geronimo da prigioniero di guerra, ivi compresa la sua visita all’Esposizione Universale di Saint Louis, con le sue impressioni ed i commenti sui vari padiglioni e sul giro fatto sulla ruota panoramica. Il libro è una testimonianza importante della forzata integrazione degli ultimi nativi sopravvissuti allo sterminio negli Stati Uniti

  • User Icon

    n.d.

    05/11/2017 15:41:00

    Cercavo da tempo questo libro, trovato ad un prezzo accettabile, lo leggerò durante le prossime vacanze di natale.

Note legali