€ 8,78

€ 10,33

Risparmi € 1,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Maestro italiano della op-art, dell'arte cinetica e programmata, , Padova 1937, Biasi inizia a lavorare come scultore e pittore nel 1959, anno nel quale forma il Gruppo N e collabora alla progettazione di tutte le opere e all'attività gruppo fino al suo scioglimento. Nel '61 è fra i promotori di "Nuove tendenze" e nel '62 tra gli iniziatori di "Arte Programmata". Appartengono a questo periodo le "trame" e i "rilievi ottico-dinamici", le "forme dinamiche", le strutture e fotoriflessioni in movimento, gli ambienti a percezione instabile. Quindi si riscopre solista e inizia una serie di ricerche sulla forma, , le spazialità cangianti e sui movimenti armonici realizzando un ciclo consistente di opere intitolate "politipo": In seguito realizzerà opere strutturate con elementi lamellari in rilievo abbinati a inserimenti pittorici di forte suggestione formale e cromatica.Le sue opere si trovano in importanti gallerie di tutto il mondo e ha partecipato a dodici esposizioni di gruppo, a settantadue personali e a quattrocento collettive.