Io sono lo straniero

Giuliano Pasini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 26 marzo 2013
Pagine: 392 p., Brossura
  • EAN: 9788804624684
Salvato in 18 liste dei desideri

€ 7,95

€ 15,90
(-50%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Io sono lo straniero

Giuliano Pasini

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Io sono lo straniero

Giuliano Pasini

€ 15,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Io sono lo straniero

Giuliano Pasini

€ 15,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 15,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dopo il terribile inverno di Case Rosse, il commissario Roberto Serra ha lasciato l'Appennino emiliano per Termine, nel profondo Nord Est, sulle colline del Prosecco: quattro case, tre strade, una chiesa, un cimitero, e intorno solo vigneti, a perdita d'occhio. Lì, di sera, Roberto sfoga in incognito la sua passione per la cucina e per i vini nel piccolo ristorante ricavato nel chiostro di un antico monastero. Di giorno, invece, lavora nella questura della scintillante e perbenista Treviso. Una vita che scorre lenta, tra le sempre più rade visite della sua Alice e le sempre più frequenti chiacchierate con Susana, una bella sudamericana andata come lui a voltare pagina in quell'angolo di mondo. Sino a quando, un giorno d'inverno, il commissario non incontra Francesca, una ragazza eccentrica e disperata che cerca di convincerlo a occuparsi del caso di una giovane sparita nel nulla. Per quanto Roberto punti i piedi in nome della serenità ritrovata tra i vigneti di Termine - anche grazie ai farmaci che assume per non sprofondare nelle visioni angosciose che lo tormentano - davanti a lui si delinea una scia di scomparse misteriose: tutte donne, tutte giovanissime, tutte straniere. Invisibili per la procura, per la polizia, per la gente. Roberto non può più scappare. È costretto ad affrontare un'indagine che lo porterà a scrutare le acque nere dei laghi nascosti tra i vigneti, a scoprire che un passato irrisolto può allungare le sue dita fatali fino al nostro presente...
3,67
di 5
Totale 9
5
5
4
1
3
0
2
1
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    lukesky

    12/06/2019 10:59:39

    Comprato perché consigliato da un collega dell'autore che come me abita nei luoghi descritti. Soldi e tempo sprecati: scrittura elementare e piena di cliché, personaggio non riuscito.

  • User Icon

    seba 75

    27/05/2019 05:32:40

    Di gialli se ne leggono tanti, con investigatoridi tutti i tipi. Il Commissario Serra è un personaggio purtroppo non riuscito e la sua "danza" è una trovata ridicola. Mi meraviglio di Mondadori.

  • User Icon

    la.mano.guantata

    20/05/2019 12:49:21

    Discreto thriller ben ambientato senza arte né parte, con finale rivedibile.

  • User Icon

    Alberto

    12/05/2014 16:39:17

    è la prima volta che leggo Pasini. Mi ha preso e coinvolto da subito. sì, mi piace davvero molto e così mi si è aperto un nuovo, avvincente filone di lettura...

  • User Icon

    iakka60

    30/05/2013 16:12:41

    ho letto in 1 giorno il nuovo libro pasini, e memore del suo esordio: 20 corpi nella neve,devo dire che non mi ha deluso, anche se la storia e quindi l'ambientazione sono completamente differenti; questo e' 1 racconto che colpisce nel profondo,scavando e cercando nelle nostre paure e nei nostri sentimenti, con un finale devo dire abbastanza amaro,anche se il commissario serra esce a "nuova vita".....aspettando il prossimo!!!

  • User Icon

    Giorgio

    24/05/2013 23:34:48

    Il primo thriller di Pasini mi aveva già entusiasmato, Io sono lo straniero è anche meglio. Tutti i personaggi sono più caratterizzati con dettagli e sfumature impeccabili, a partire da Serra e Francesca. La storia è sì cupa, ma avvincente fino alle ultime pagine, non mancano sentimenti profondi e riporta anche a tragedie del passato che non vanno mai dimenticate. Bravo Pasini, aspetto il terzo capitolo del commissario, sicuro che non mi deluderà.

  • User Icon

    Elio

    30/04/2013 14:04:53

    avevo letto "venti corpi nella neve". Mi era piaciuto ma "io sono lo straniero" è molto più maturo e completo. I personaggi sono più definiti, lo stesso Roberto Serra sembra più profondo. E' una storia cupa, non facile, dura, che ci mette di fronte alle nostre paure. Promosso con lode e senza riserve.

  • User Icon

    alegar

    05/04/2013 09:54:30

    Romanzo strepitoso, sotto tutti i punti di vista. Un dubbio (che vale, per esempio, anche per Diario di spezie di Donati, stessa collana): ma Mondadori ci crede davvero? Li pubblicizza? La libreria della mia città di confine (sia di Pasini che di Donati) ha una sola copia, messa in costa. Amen.

  • User Icon

    art

    25/03/2013 22:47:27

    Secondo libro di Pasini, seconda indagine per il commissario Serra. L'azione si sposta dall'Emilia al Veneto, ma rimangono intatte la trama avvincente e la scrittura mai banale. Anche stavolta la Storia riemerge dal passato, ma, a mio giudizio, la qualità della scrittura è migliorata, e lo svolgimento presenta anche alcuni scatti assolutamente imprevedibili. E' bello scoprire che esistono scrittori italiani di thriller che nulla hanno da invidiare a nomi stranieri molto affermati (a volte troppo affermati). Lo straniero di Pasini è solo nel titolo, perché lo scrittore emiliano è assolutamente, originalmente e fortunatamente italiano.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali