-15%
Irène - Pierre Lemaitre - copertina

Irène

Pierre Lemaitre

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Stefania Ricciardi
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 21 giugno 2016
Pagine: 357 p., Brossura
  • EAN: 9788804662747
Salvato in 13 liste dei desideri

€ 10,62

€ 12,50
(-15%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 22:00

Sabato dalle 8:30 alle 18:00

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Irène

Pierre Lemaitre

€ 12,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 22:00

Sabato dalle 8:30 alle 18:00


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Irène

Pierre Lemaitre

€ 12,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 22:00

Sabato dalle 8:30 alle 18:00


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 12,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"C'è stato un omicidio a Courbevoie..." Messaggio laconico per un crimine a dir poco spaventoso. Quando il commissario Camille Verhoeven, felicemente sposato con Irène e in attesa del primo figlio, giunge sul luogo del delitto un elegante loft - trova due, non uno, cadaveri di donne decapitate e fatte a pezzi e di fronte a una scena così estrema capisce subito, come in un presentimento, che in casi come questi le spiegazioni razionali non servono a nulla. E ha ragione, perché questo è solo l'inizio e uno dopo l'altro si susseguono dei crimini orribili e soprattutto illogici. La stampa e persino il giudice e il prefetto si scatenano contro il "metodo Verhoeven", specie perché l'indisciplinato poliziotto formula un'ipotesi cui nessuno vuole credere: chi sta uccidendo in maniera tanto selvaggia mette in scena delle macabre rappresentazioni ispirate a famosi romanzi noir e questa non può essere una coincidenza. Camille viene lasciato solo di fronte a un serial killer che sembra avere capito tutto di lui, nei minimi dettagli segreti della sua vita, e ha già previsto ogni sua mossa. E in questa sfida crudele ci può essere un solo vincitore. Per questo Camille non potrà sfuggire all'orrendo spettacolo che l'assassino ha preparato con tanta cura solo per lui.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,29
di 5
Totale 25
5
6
4
8
3
5
2
1
1
5
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Trixter

    17/06/2019 09:58:28

    Buon romanzo, avvincente e dal ritmo incalzante. Personalmente ho intuito a circa metà libro a chi appartenesse la mano omicida, tuttavia ciò non mi ha distolto dal fagocitare le restanti pagine con vivo interesse, fino ad un epilogo che, a dire il vero, non mi aspettavo. A mio parere Lamaitre si conferma un ottimo autore: non si perde in inutili chiacchiere o noiose divagazioni ma va dritto al punto. Ottima opera prima.

  • User Icon

    mara regonaschi

    02/05/2019 15:48:26

    Adoro come scrive Lemaitre, ha una tecnica narrativa notevolissima: è in grado di tenere il lettore costantemente interessato e "allarmato", e anche questa volta non delude. Tuttavia questo noir l'ho trovato eccessivamente crudo, brutale e diretto, tanto da trovarlo quasi sadico e talvolta un pelo disgustoso....

  • User Icon

    stefano

    21/06/2017 09:13:09

    Thriller nero, duro ed elaborato. La storia è azzeccata e risulta apprezzabile lo sforzo di non cadere nel macabro inutile e nell'eccessivo "americanismo" del bene contro il male, del serial killer micidiale e diabolico che mette Parigi a soqquadro. La suspense rimane costante ed il commissario V. è un personaggio interessante. Il finale è piacevolmente sorprendente.

  • User Icon

    marcello

    29/08/2016 21:28:58

    Avevo già letto Camille, ma la suspace non si è esaurita perché sostituita dalla curiosità letteraria anche se un po' ripetitiva nello schema e nelle reazioni.

  • User Icon

    marcello

    27/08/2016 14:07:31

    angoscioso e tambureggiante, nel suo genere buonissimo anche se sui libri un po'ripetitivo. Da leggere tutto d'un fiato

  • User Icon

    Daniela Caneschi

    01/07/2016 23:25:55

    Letto dopo Alex, il che ha tolto indubbiamente un poco di suspense alla lettura. Però non credo sia stato questo il problema maggiore: per quanto avevo trovato Alex intrigante con i suoi ribaltamenti di prospettiva, così ho fatto fatica a portare a termine questo. Il killer imitativo non è certo idea nuova di zecca, le indagini non sembrano condotte con molta sensatezza, senza contare alcune vistose incongruenze che non posso argomentare per non spoilerare. E poi c'è il personaggio di Irene: lo scrittore ci tiene a sottolineare più volte quanto il marito la ami tanto, tantissimo... bah, ma se la lascia sempre sola, senza neppure preoccuparsi che in un momento tanto delicato abbia almeno uno straccio di amica accanto a sè.

  • User Icon

    Giuly

    26/01/2016 02:59:15

    Di sicuro è truculento, però è anche un noir intrigante e il piccolo grande commissario Verhoeven si è conquistato la mia simpatia. Peccato solo per il finale, che mi ha lasciata con un po' d'amaro in bocca....

  • User Icon

    Il libraio di Mantova

    14/12/2015 17:02:14

    Uccisioni che ripetono scene di romanzi thriller e noir. Il commissario più basso in circolazione (145 cm) alle prese con un assasino colto e amante dei libri. Romanzo metaletterario con un finale che non si può non riconoscere.

  • User Icon

    Luigi

    26/10/2015 13:13:43

    Non conoscevo Pierre Lemaitre e un amico mi ha consigliato ti leggerlo partendo da Irène. Mi e' piaciuto molto e lo consiglio vivamente in quanto e' un romanzo che ti trscina inevitabilmente a leggerlo tutto d'un fiato. Tra l'altro e' un genere da me non ancora esplorato pertanto e' stata una bella sorpresa. Sapere comunque che la mente umana puo' solo pensare a certe cose e' sconvolgente. Ho gia' acquistato gli altri due libri delle serie, mi pare una scelta scontata.

  • User Icon

    CIRO D'ONOFRIO

    17/10/2015 09:50:29

    Malgrado abbia letto in ordine cronologico errato Irene rispetto ad Alex il libro rivela la piacevolissima conferma di Pierre Lemaitre maestro del giallo europeo.Un libro avvincente ed incalzante che convince nella scrittura e nella storia narrata senza mai annoiare.Ottimo Camille Verhoeven, abile, tenace e malinconico commissario "Toulouse Lautrec" in una Parigi originale nella sua luce più oscura ed inquietante.Una lettura che non concede nessuna pietà nella sua elegante efferatezza

  • User Icon

    Luca

    28/09/2015 21:36:43

    Mah... questo commissario Verhoeven non è riuscito ad appassionarmi completamente, in parte, forse, per il fallimento finale. In realtà, dopo la prima intuizione sui romanzi, il detective e tutta la sua truppa brancola nel buio senza meta, ogni progresso è guidato con sapienza dall'assassino. Non ho trovato traccia di intuizioni geniali in grado di scardinare questo schema, che porta inevitabilmente al finale inglorioso. Inoltre tutta la storia mi è sembrata un po' eccessiva, sopra le righe, anche se il libro è leggibile, non noioso.

  • User Icon

    Federica

    06/09/2015 21:04:40

    Il mio primo Lemaitre. Giudizio molto positivo. Non riuscivo a staccarmene e non vedo l'ora di leggere Alex. Scrittura scorrevole, buona la tipizzazione dei personaggi. Consigliato.

  • User Icon

    Adriana Rosas

    12/08/2015 06:34:30

    Romanzo d'esordio, pubblicato nel 2006 in Francia e in Italia solo nel 2015, dopo la pubblicazione di Alex, che ne è il seguito: una cosa sconcertante sia perché Irène è un libro bellissimo del genere noir sia perché la suspence viene un po' rovinata (chi ha letto Alex sa già come finisce Irène!). Vai a capire le scelte degli editori italiani!!! Irène è - e mi ripeto - un libro bellissimo, anche se la storia è agghiacciante e tristissima, perché è originale nella sua struttura (uno psicopatico, che trasforma in realtà i delitti raccontati in romanzi polizieschi, sfida apertamente il miglior commissario della Omicidi di Parigi), scritto con un linguaggio e uno stile lineare, avvincente, anche se consente di intuire quello che accadrà (forse proprio per questo è avvincente: ti fa entrare nella storia, ti fa partecipare alle indagini, come se fossi membro della squadra). I personaggi sono ben delineati e decisamente interessanti, a partire dal piccolo - grandissimo - Camille Verhoeven (è alto un metro e quarantacinque, ma la grandezza di una persona non si misura in metri!). In più, ti va venir voglia di leggere altri libri, i romanzi polizieschi a cui Lemaitre si ispira, di cui si dichiara apertamente debitore: Irène è, infatti, un grandissimo omaggio al romanzo poliziesco e una sorta di guida a questo genere di letteratura.

  • User Icon

    Alberto

    28/06/2015 16:40:41

    Definitivamente conquistato da questo autore, che ha il pregio di creare trame avvincenti, con personaggi godibili. Camille è straordinario per caparbietà, intuito, perspicacia, intelligenza e disinvoltura nel valicare i confini della procedura. Ci si affeziona subito ai suoi 145 centimetri di statura. Pochi per un "grande" detective qual'è (concedetemi il gioco di parole). Da leggere e poi di seguito dedicatevi agli altri due titoli della triologia "Alex e "Camille" non vi deluderanno.

  • User Icon

    moritz

    19/06/2015 22:45:41

    Eccessivo compiacimento nel descrivere i particolari degli assassinati. Libro piatto E' il primo libro che leggo di Lemaitre e sarà senz'altro l'ultimo

  • User Icon

    vittorio pisa

    12/05/2015 16:25:04

    Sulla valutazione di questo romanzo pesa, e non poco, il confronto con il secondo poliziesco della serie del comandante Verhoven pubblicato (con una discutibile scelta editoriale) per primo. Non solo perché sin dall'avvio dell'indagine se ne conosce il tragico esito (cui lo stesso autore purtroppo fa più volte riferimento nel secondo romanzo Alex, noncurante di azzerare ogni effetto sorpresa per il lettore di Irene), ma anche perché questo, rispetto ad Alex, risulta meno equilibrato nel dosare la narrazione (sbilanciata verso una deriva di genere), e con una trama spinta all'accesso, azzardata nel voler stupire il lettore, come nella scelta del finale, fuori controllo. Difetta di coerenza e credibilità. Al netto di queste inevitabili considerazioni, la lettura di questo poliziesco resta piacevole e l'autore si conferma, nel vasto panorama del genere noir, una voce assolutamente di rilievo.

  • User Icon

    daniela tordi

    20/04/2015 13:17:07

    Un giallo noioso e lento che si stenta ad attribuire allo stesso autore de "Ci rivedremo Lassù", manca decisamente l'ABC di un buon racconto poliziesco, in primis il RITMO. Piatto e scontato, anche nella trama, che di sicuro non decolla e non recupera appeal nella concertazione del movente letterario da cui muove l'assassino. Un movente pretestuoso e labile che conferma la fragilità di tutto l'impianto, stilistico e narrativo del libro. Personaggi poco caratterizzati, dialoghi scialbi. Finale repentino e mal condotto, le ultime pagine non riscattano le prime.

  • User Icon

    DinoDesign63

    03/04/2015 12:43:14

    un libro davvero molto bello e coinvolgente. un ritmo incalzante e mi sono divertito molto nella lettura. camille è un personaggio ben delineato ed affascinante. non vedo l'ora di leggere a Alex.

  • User Icon

    Miele

    29/03/2015 23:48:32

    Mi ha deluso,non sapendo ho letto prima Alex che mi è piaciuto moltissimo,questo invece l'ho trovato lento non coinvolgente,l'autore scrive comunque molto bene

  • User Icon

    Matteo Soldi

    26/03/2015 19:56:23

    Difficile credere che l'autore di questo pessimo libro sia lo stesso del bellissimo 'ci rivedremo lassù'.

Vedi tutte le 25 recensioni cliente
  • Pierre Lemaitre Cover

    Pierre Lemaitre ha insegnato per molti anni letteratura, ed è approdato tardi alla carriera di scrittore e sceneggiatore. Nel suo primo romanzo, Travail soigné, Lemaitre ha reso omaggio ai suoi maestri (Ellroy, McIvanney, Easton Ellis, Gaboriau). Il libro è stato insignito del Prix du premier roman al Festival di Cognac nel 2006. Il Dizionario delle letterature poliziesche, a proposito del libro, ha sottolineato come il "romanzo si faccia ricordare per alcune scene di estrema violenza". A questo proposito, l'autore ha avuto occasione di chiedersi "Nei fatti di assassinio, come si definisce un limite 'ragionevole'?"Il suo secondo romanzo, Robe de marié, è un thriller puro. L'autore spiega di essersi ispirato nella stesura di questo romanzo al titolo di un... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali