Un'isola in Via delle rondini - Uri Orlev - copertina
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Un'isola in Via delle rondini
4,80 € 6,00 €
;
LIBRO VINTAGE
Dettagli Mostra info
Un'isola in Via delle rondini Venditore: Biblioteca di Babele + 4,90 € Spese di spedizione Solo 1 prodotto disponibile
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Biblioteca di Babele
6,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Biblioteca di Babele
6,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Un'isola in Via delle rondini - Uri Orlev - copertina
Chiudi

Descrizione

N.12 della collana, a cura e con traduzione di Paola Bertolino, timbro alla prima bianca, brossura editoriale illustrata, con alette e con segni di usura da scaffalatura, all'interno le prime 60 carte con molte sottolineature e postille a matita, le altre restano in buonissimo stato. numero pagine 207+16
N.12 della collana, a cura e con traduzione di Paola Bertolino, timbro alla prima bianca, brossura editoriale illustrata, con alette e con segni di usura da scaffalatura, all'interno le prime 60 carte con molte sottolineature e postille a matita, le altre restano in buonissimo stato. numero pagine 207+16
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2000
207+16 p.
  • Prodotto usato
  • Condizioni: Usato - In buone condizioni
2560722123367

Conosci l'autore

Uri Orlev

1931, Varsavia

Uri Orlev nasce in una famiglia borghese ebraica. Allo scoppio della seconda guerra mondiale la famiglia viene internata nel ghetto di Varsavia e la madre viene uccisa dai nazisti. Del padre non si ha più traccia. Uri e il fratellino, rimasti con la zia materna, trovano nascondiglio presso alcune famiglie polacche. Nel 1943 vengono scoperti e condotti con i treni a Bergen-Belsen, dove vengono liberati nell'aprile del 1945. Nel 1954 i due ragazzi arrivano da soli in terra di Israele e vengono accolti dal kibbutz Ganigar. Alcuni anni dopo, il padre sopravvissuto alla guerra e risposato, si presenta ai figli. Uri Orlev ha lasciato il kibbutz nel 1962 e ora vive a Gerusalemme.Orlev scrive soprattutto romanzi e storie per ragazzi. La shoah è un tema ricorrente della sua opera....

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore