Salvato in 1 lista dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
L' Italia che ho in mente
5,90 €
;
LIBRO USATO
Dettagli Mostra info
L' Italia che ho in mente Venditore: Oltreilcatalogo + 5,00 € Spese di spedizione Solo una copia disponibile
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Oltreilcatalogo
5,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
LOMELLIBRO
8,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
LOMELLIBRO
10,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
ilsalvalibro
18,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Libraccio
8,09 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
ibs
14,23 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,23 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Oltreilcatalogo
5,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
LOMELLIBRO
8,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
LOMELLIBRO
10,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
ilsalvalibro
18,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Libraccio
8,09 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Dettagli

2000
4 aprile 2000
304 p.
9788804481973

Valutazioni e recensioni

3,21/5
Recensioni: 3/5
(14)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(6)
LoSt
Recensioni: 4/5

Allora, prima di tutto vorrei sottolineare la stranezza del fatto che i voti medi siano o 1/5 o 5/5, senza vie di mezzo... questo indica che nessuno è stato in grado di commentare in modo obiettivo il testo, a causa del suo autore, il famigerato "UOMO NERO" Silvio Berlusconi, Premier ELETTO DEMOCRATICAMENTE dal popolo. Infatti, uno di destra lo esalterà come il miglior libro al mondo, mentre uno di sinistra lo attaccherà come il peggiore, a prescindere, ancora prima di leggere la prima pagina. Io (e non dico il mio orientamento politico!) ho trovato il testo interessante, e mi è piaciuto leggerlo, anche se, talvolta, è un po' intriso di retorica da campagna elettorale, che NON HA COLORE POLITICO, tanto a destra, quanto a sinistra! La ragione del mio apprezzamento è soprattutto dovuta al fatto che questa raccolta di discorsi rappresenta, nel bene e nel male, una parte della storia politica del nostro paese... cioè: qui Berlusconi ci dice con chiarezza quali siano state le ragione della sua discesa in campo e le linee di quello che sarebbe stato in suo agire fin dagli esordi (1994), da cui poi è conseguito, solo grazie a Forza Italia, il ricollocamento della destra MODERNA al centro dell'arena politica... e il fatto che Berlusconi e la sua squadra siano ancora al Governo, credo che rappresenti la conferma migliore di tutto ciò! Ripeto, questo testo raccoglie una parte della storia della seconda repubblica, poiché Berlusconi ci dà un ragguaglio di quelle motivazioni che l'hanno spinto ad entrare in politica e che hanno contribuito in maniera determinante a sdoganare la destra da decenni d'immobilità. Se l'Italia oggi può compiere una scelta, tra una destra e una sinistra di rilievo, in grado di fare la differenza, lo può fare grazie a Berlusconi. Per queste ragioni gli do un 4/5, poiché storicamente è interessante, ma, come ho già detto, talvolta la retorica stona un po'.

Leggi di più Leggi di meno
Alessio
Recensioni: 5/5

Il libro più bello ke abbia mai letto in vita mia... discorsi entusiasti, appassionati, davvero commoventi. Viva la LIBERTA'

Leggi di più Leggi di meno
Raffaele
Recensioni: 5/5

Un libro stupendo...come l'autore...e sinceramente leggendolo ho avuto i brividi...perchè non sentivo queste affermazione da secoli e secoli di storia...

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,21/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(6)

Conosci l'autore

Silvio Berlusconi

1936, Milano

Imprenditore e uomo politico italiano. Studia legge e comincia la carriera imprenditoriale nel settore edilizio. Dalla fine degli anni ’70 coglie le enormi potenzialità della allora frammentata e pionieristica realtà delle tv private e locali e – anche grazie a potenti appoggi politici e legislativi – in breve tempo compie un’escalation che lo porta a fondare Canale 5 e in seguito il polo televisivo Fininvest, poi Mediaset (tre network), che contende alla Rai il monopolio televisivo e il mercato pubblicitario. Il potere massmediologico dei suoi tre network influenza non poco i percorsi di progettazione, realizzazione e vendita di molti film italiani (che spesso vengono realizzati solo se coprodotti o «prenotati» per il futuro passaggio televisivo e se rientrano nei canoni di gusto approvati...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore