Offerta imperdibile
Un italiano vero. La lingua in cui viviamo - Giuseppe Antonelli - copertina
-50%
Salvato in 38 liste dei desideri
disponibile in 10 gg disponibile in 10 gg
Info
Un italiano vero. La lingua in cui viviamo
9,00 € 18,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+90 punti Effe
-50% 18,00 € 9,00 €
disp. in 10 gg disp. in 10 gg
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,00 €
disponibile in 10 gg disponibile in 10 gg
Info
Nuovo
Libreria Max 88
18,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libro di Faccia
9,30 € + 5,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,00 €
disponibile in 10 gg disponibile in 10 gg
Info
Nuovo
Libreria Max 88
18,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libro di Faccia
9,30 € + 5,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Un italiano vero. La lingua in cui viviamo - Giuseppe Antonelli - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Un italiano vero. La lingua in cui viviamo Giuseppe Antonelli
€ 18,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione



Un libro per tutti: per quelli che "digito ergo sum" e per quelli che quando sentono chiocciola pensano ancora alle lumache.

Un libro colto e divertente per districarsi nel nuovo italiano.

«Un autore che sfida il perbenismo e il catastrofismo linguistico» - Paolo Di Stefano, “Il Corriere della Sera”

«La lingua, non a caso detta madre, appresa nei primissimi anni di vita, è un forte elemento d'identità che ognuno si porta dentro tutta la vita; conoscerne storia, avventure, formazione, accresce la sua comprensione, facilita la lettura.» - Corrado Augias, Venerdì di Repubblica

L'italiano continua a cambiare. Cambia il nostro modo di usarlo, perché cambia il mondo in cui lo usiamo. Attraverso la lingua, Antonelli racconta la storia di ognuno di noi: noi che scrivevamo le lettere e oggi scriviamo i whatsapp. Ci accompagna tra sigle e parole inglesi, tra neologismi ed emoji; ci spiega in modo divertente come si stanno modificando alcuni aspetti della grammatica. Ricostruisce il passaggio dall'italiano all'e-taliano - dai cyberpionieri al salto con l'hashtag - e ci regala spassosi consigli su come usare questa lingua che ha nuovi codici. Un libro per tutti: per quelli che "digito ergo sum" e per quelli che quando sentono chiocciola pensano ancora alle lumache.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
8 settembre 2016
260 p., Rilegato
9788817088893
Chiudi

Indice

Indice

La lingua siamo noi. Parlare, scrivere, digitare
I. Questa è la lingua
II. C'era una volta in Italia
III. L'italiano, gli italiani

Italiano. Piccola accademia d'arte grammatica
I. La grammatica è un diritto
II. In principio era una sigla
III. I vecchi e i giovani
IV. Tra globale e locale
V. Il nome della cosa
VI. La lingua parruccona
VII. Parole, parole, parole
VIII. Per filo e per segno

E-taliano. Dimmi come posti e ti dirò chi sei
I. Le chiocciole e le lumache
II. Digito ergo sum
III. Caro amico ti scrivo
IV. Il primo computer non si scorda mai
V. C'è post@ per te
VI. Smsiano? No, grazie!
VII. L'X factor e i bimbiminkia
VIII. Un profilo bellissimo

Quanto è vero il tuo italiano? Dieci prove per verificarlo
I. Nella selva delle lettere
II. Accenti saccenti
III. Pericolosi plurali
IV. Il museo degli SMS
V. Una corsa contro il tempo
VI. Parole minate
VII. Dieta multietnica
VIII. Informazioni poco attendibili
IX. Carbonio 14
X. Impronte digitali

Soluzioni

Ringraziamenti

Conosci l'autore

Giuseppe Antonelli

1970, Arezzo

Giuseppe Antonelli (Arezzo, 1970) insegna Linguistica italiana all'Università degli Studi di Cassino. Collabora all'«Indice dei libri del mese», all’inserto domenicale del «Sole 24 ore», all’inserto “La lettura” del “Corriere della Sera” e all’area Lingua italiana del portale Treccani.it. Conduce su Radio Tre la trasmissione settimanale La lingua batte e dal 2015 racconta storie di parole nel programma televisivo Il Kilimangiaro di Rai Tre. Nel 2003 ha partecipato al premio Strega con il romanzo Trenità (Pequod). Tra i suoi ultimi lavori: Comunque anche Leopardi diceva le parolacce. L’italiano come non ve l’hanno mai raccontato (Mondadori, 2014); la curatela, con Matteo Motolese e Lorenzo Tomasin,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore