€ 48,29

€ 56,81

Risparmi € 8,52 (15%)

Venduto e spedito da IBS

48 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Considerato senza dubbio il più brillante innovatore del panorama architettonico dei suoi tempi, John Soane manifestò una straordinaria capacità di adattare e modernizzare il linguaggio dell'architettura classica. La varietà e la portata dei suoi progetti, dalla sua casa londinese in Lincoln's Inn Fields (ora celebre museo di se stessa) all'originale e opulenta Bank of England, lo collocano alla pari di altri importanti architetti neoclassici europei, quali Ledoux e Schinkel, il cui linguaggio architettonico ha mantenuto intatta la propria autorevolezza fino al giorno d'oggi.Dopo gli studi alle Royal Academy Schools e il viaggio in Italia, nel 1788 Soane inizia i lavori per la Bank of England (conclusisi solo nel 1833), una monumentale opera di ricostruzione, strettamente vincolata a esigenze tecniche e funzionali che lo portano ad adottare soluzioni stilistiche diverse, conservando impronte barocche nelle parti esterne dell'edificio e adeguando gli interni al gusto classicista.
Tra le sue opere più celebri spiccano le numerose dimore di campagna (fra cui Tyringham e Pell Wall, Letton Hall e Langley Park a Norfolk, Barn à la Paestum a Malvern Hall), il Pitzhanger Manor a Ealing, Tendring Hall a Soffolk, il Royal Hospital a Chelsea, la Dulwich Picture Gallery e la Freemasons Hall a Londra.
Il volume, che accompagna la prima retrospettiva italiana dedicata al grande architetto inglese, presenta un'ampia selezione di disegni, modelli, piante e prospetti (la maggior parte dei quali inediti) dei suoi progetti e dei suoi edifici. Una monografia definitiva dedicata a uno dei principali esponenti dell'architettura europea tra Sette e Ottocento alla quale hanno contribuito i più grandi studiosi di Soane (fra cui Gillian Darley, Robin Middleton, Margaret Richardson e David Watkin), arricchita da numerose fotografie, eseguite appositamente e riproducenti gli edifici ancora esistenti di Soane.