Editore: Lupo
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 1 gennaio 2009
Pagine: 144 p., Brossura
  • EAN: 9788895861623
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
È il racconto della "strada" di Enzo, figlio di tranquilla famiglia siciliana tradizionale, che tronca la sua giovinezza e taglia i ponti con il paesino d'origine per inseguire un sogno di trasgressione. Infatuato di Daniela, conosciuta durante l'estate dei suoi diciannove anni, che lo ha iniziato alla cocaina, il protagonista sale sul primo treno per Milano per raggiungerla. A sei anni di distanza dal primo incontro ritrova Daniela, per assistere alla sua tragica fine. Lo salva solo l'affettuosa presenza di una volontaria che lo assiste quando il suo fisico, debilitato dalla tossicodipendenza e aggredito dalla malattia, lo porta ad attendere la fine in un letto d'ospedale. Qui cerca faticosamente di scrivere di sé al fratello minore, per ricongiungersi in extremis.

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Adriano M.

    30/06/2009 01:39:16

    Non è certo un romanzo come i tanti che affollano le classifiche dei più venduti. E' qualcosa di diverso, è qualcosa di più. Un colpo forte, uno schiaffo liberatorio. Una scrittura densa e bella in un accezione che non è facile da definire. Io l'ho letto e ho vissuto con il protagonista, ho camminato con le sue scarpe e percorso le sue strade. E alla fine ho sentito una scarica allo stomaco. Leggetelo! Adriano M.

Scrivi una recensione